Biocosmesi…e non solo

Blush Neve Cosmetics in cialda “Jam” (review)

Blush Neve Cosmetics: effetto “bonne mine” al naturale!

Se cerchi un blush eco bio, Neve Cosmetics ne fa veramente di bellissimi!

Io ho provato il blush in cialda colore “Jam”, un rosa fucsia intenso e luminoso: leggi la recensione!

Il blush di Neve Cosmetics, insieme al fondotinta, è uno dei cosmetici del mio bio make up che amo di più!

Si tratta di un blush in cialda, in polvere compatta quasi totalmente naturale, privo di siliconi, petrolati e parabeni.

L’inci è molto semplice:  Talc, Mica, CI 77891, Octyldodecyl stearoyl stearate, Cetearyl Ethyhexanoate, Caprylyl glycol, Retinyl Palmityate, Tocopheryl acetate. May contain (+/-): CI 77891, CI 15850, CI 77491, CI 77499, CI 77492, CI 19140, CI 77510, CI 45410.

Come vedete, contiene talco, mica, (assorbenti ed opacizzanti), coloranti, emollienti naturali ed antiossidanti.

Due coloranti sono a pallino rosso sul Biodizionario (ovvero sintetici), per fortuna alla fine dell’inci.

Per il resto la formula è verde.

Scoprilo⇒qui

blush neve cosmetics

Blush Neve Cosmetics: amore profondo!

Amo molto il blush (in particolare quelli di Neve Cosmetics) e sono sempre alla ricerca di nuovi colori che mettano in risalto gli zigomi, rendendo più pieno e “solare” il mio viso un pò sottile ed allungato.

Oltretutto, ho la pelle chiara, quindi un bel blush di colore acceso è proprio quel che ci vuole per valorizzare l’incarnato.

Essendo il mio sottotono freddo/rosato, sono sempre alla ricerca di colori altrettanto freddi/neutri/ con base rosata e di media intensità.

Blush color beige, dorato, mattone, bronzo o con sottotono caldo sulla mia pelle semplicemente non si vedono oppure, se sono scuri, si trasformano in macchie di colore impossibili da integrare sul mio incarnato.

Adoro, ovviamente, tutti i blush rosati, dai più chiari (che però si vedono poco) ai più accesi come il fucsia, lampone, ciliegia, fragola.

Anche il pesca, se non è troppo caldo, mi sta benone.

Difficilmente scelgo blush di colori diversi da questi: oltre ai rosati, amo quelli dal finish satinato, luminoso o shimmer.

Non disdegno nemmeno quelli con i brillantini! 😀

Non amo su di me i colori troppo scuri, opachi e mat: decisamente mi incupiscono.blush neve cosmetics

Blush Neve Cosmetics: recensione

Questo blush è venduto in cialdina di forma rotonda senza astuccio.

Quando decisi di acquistarlo, comprai insieme anche la palette vuota personalizzabile da 4 (qui) in cui inserire il blush ed altre 3 cialde a piacere.

Il blush, infatti, arriva in una scatolina di plastica, in cui volendo può anche essere conservato senza problemi.

Si tratta di 3 grammi di colore pressato in cialda.

Avendo provato, in passato, anche un blush di Neve Cosmetics in polvere libera, il bellissimo Heidi (qui) posso fare il confronto e devo dire che, per quanto mi riguarda, quello in cialda è decisamente più pratico da utilizzare.

Inoltre l’effetto del colore sul viso è più intenso rispetto a quello più “naturale” della polvere libera.

La polvere di questo blush è abbastanza fine, non granulosa. Non ha profumo.

Può essere utilizzato sia asciutto, come un normale fard, che bagnato, spruzzando il pennello con un pò di acqua o fissatore.

Jam è un colore veramente bellissimo, come vedete.

Scoprilo⇒qui

blush neve cosmetics

(sul mio braccio vedete lo swatch di Jam: ho messo tanto prodotto per far vedere il colore!)

E’ un rosa fucsia lampone intenso con un leggero finish satinato.

E’ un blush molto pigmentato, infatti bisogna fare attenzione nell’applicazione: basta appoggiare lievemente il pennello sulla cialda senza indugiare troppo.

Il rischio è di prelevare troppo prodotto e doverlo poi sfumare a lungo per scongiurare l’effetto “macchia” di colore.

E’ comunque un prodotto modulabile, basta togliere l’eventuale eccesso dal pennello e sfumarlo bene sulle guance.

Un altro punto a favore del blush di Neve Cosmetics è la durata: sulla mia pelle dura parecchie ore senza svanire o sciogliersi!

⇒n.b. Aggiungo sempre una spolverata di cipria prima e dopo l’applicazione!

L’effetto sugli zigomi è il mio adorato “bonne mine”, l’effetto salute, con le guance arrossate da romanticona 😀

Ma il blush, come sapete, è un cosmetico molto versatile e si può utilizzare anche su altre parti del viso.

Sugli occhi come ombretto è bellissimo e regala freschezza e giovinezza allo sguardo: lo uso spesso in questa versione!

Può essere applicato anche sulle labbra, per creare un effetto molto naturale, specialmente se abbinato al trucco occhi/zigomi.

E’ un prodotto privo di ingredienti comedogeni: essendo in polvere è particolarmente indicato per la pelle mista e grassa.

Non è controindicato, comunque, per la pelle secca o con rughe.

In caso di pelle molto secca, si può optare per i bellissimi blush in crema di Neve Cosmetics, Blush Garden (qui).

Il blush in cialda di Neve Cosmetics esiste in altre 5 tonalità: Sunset, Lotus, Starfish, Bikini, Emoticon.

In definitiva, lo ritengo un prodotto valido ed efficace!

Scopri i blush di PuroBioCosmetics! (⇒qui)

Conoscete i blush di Neve Cosmetics? Li avete provati?

Bacioni, alla prossima! :-*

4 pensieri su “Blush Neve Cosmetics in cialda “Jam” (review)

  1. Sunrice

    Buon pomeriggio Pau,
    innanzitutto come va con la neve? Dal Molise mi riportano feedback degni del Dottor Zivago, ho visto foto con scenari siberiani!!
    Per quanto riguarda i blush, so che questi di Neve riscuotono grandi consensi, ma è un tipo di prodotto che praticamente non uso poichè “le guanciotte da romanticona” le ho di natura, per cui solitamente ricerco l’effetto opposto:-)))))
    Da diversi mesi sto utilizzando la Terra Resplendent di PuroBio, la n°3 che altro non è che un bronzer assolutamente neutro (a vederlo sembra bronzeo/aranciato) che una volta applicato regala un pò di luce e qualche ombreggiatura lieve (infatti si può usare su tutti gli incarnati anche su tutto il viso e sul decolletè).
    In ogni caso apprezzo i colori coraggiosi come il tuo, mettono allegria e regalano quell’effetto “un bicchiere di troppo” che piace e fa apparire meno fantasmine;-)
    La qualità sarà sicuramente indubbia trattandosi di Neve, io possiedo ed apprezzo le cialde dei loro ombretti e sono soddisfacenti in tutto (quantità, resa, prezzo…)
    L’idea di utilizzarlo come ombretto, poi, è perfetta…questi toni quest’anno stanno spopolando!
    Anch’io mi diletto con rossi, marsala et similia sugli occhi e lo sguardo di noi palliducce si illumina all’istante;-)
    Bacetti color fragola!:-*

  2. pauline Autore dell'articolo

    Ciao bella Sunny!! 😀

    Qui siamo ancora sommersi dalla neve..dopo un breve periodo di tregua, ha ripreso a nevicare copiosamente, tant’è che ho dovuto rinviare la trasferta a Pescara!!
    Viaggio dunque spostato a martedì prossimo: incrocio le dita affinchè tutto torni il prima possibile “alla normalità”.
    Qui, comunque, per fortuna, a parte i soliti disagi logistici, non abbiamo subìto grossi danni come in alcune zone di Abruzzo e Marche, dove è venuta a mancare l’elettricità.
    E per fortuna anche il sisma ci ha solo sfiorati, quindi non possiamo proprio lamentarci.

    Nonostante tutto, la neve è bellissima e regala scenari veramente incantevoli, non smetterei mai di guardarla 🙂

    In effetti sì, a me le guanciotte da avvinazzata piacciono un casino 😀 devo dire che anche alle mie basta poco per accendersi, ma di regola sono abbastanza pallida (a parte qualche capillare in evidenza), quindi un tocco di colore è più che gradito….
    Parlano molto bene delle terre di Purobio, io provai la cipria effetto seta e la apprezzai molto, purtroppo il colore era inadeguato per me (troppo sul giallo), quindi smisi di usarla :-/

    Di solito non uso terre abbronzanti, nemmeno in estate, mi piace il colorito roseo/pallido con guanciotte “brille”, tutto ciò che ha sottotono giallo/beige mi regala un colorito malaticcio.
    Però sono curiosa di provarne qualcun’altra quest’estate, mi piace l’effetto luminoso!

    A proposito di ombretti, se hai anche tu occhi sul verde come me, i rosa/rossi/porpora sono perfetti, come sicuramente sai 😉

    Bacioni ubriaconi! 😀

  3. Sunrice

    Strano che la Cipria Indissoluble ti sia risultata sul giallo, io uso la n°1 che è praticamente quasi traparente e si accorda bene sia col mio sottotono abbastanza neutro che su quello di mia madre che è indubbiamente più rosata…Forse dipende dalla tonalità, chissà!
    Anch’io preferisco le terre illuminanti o bronzer alle abbronzanti vere e proprie, mi arrosso già di mio e non mi crea alcun disagio essere di colorito lunare in piena estate anzichè tropicale:-))))
    I miei occhi sono neri e questo in teoria dovrebbe comportare che alcuni colori proprio non ci azzeccherebbero, invece posso dirti che sperimentando, mi vedo bene anche con i rossi di cui parlavamo, coi viola nelle sue sfumature come prugna, borgogna e vinaccia, col color petrolio che adoro (insieme ai viola e al nero è uno dei colori che utilizzo in tutto, anche in accessori e abbigliamento) e con qualche gradazione di azzurro e verde, ad esempio il Duochrome Abracadabra di Neve mi sta regalando grandi soddisfazioni, per non parlare del mio ultimo recente amore, Mela Stregata…..particolarissimo e stupendo!
    Alla luce degli ultimi tristi avvenimenti, direi che per ora Pescara e dintorni navigano in brutte acque, per cui forse è un bene che la tua trasferta sia posticipata!:-((

  4. pauline Autore dell'articolo

    Già, infatti sono già 2 volte che rimando, inizia a salirmi l’ansia perchè ogni volta accade qualcosa che contrasta con i miei obiettivi 🙁
    Tengo le dita incrociate da 1 settimana…

    Sì su di me è risultata giallina, molto chiara e giallina, mi sembra fosse la numero 1, la più chiara, molto bella e setosa, ma ho preferito regalarla per non rischiare di doverla sprecare.
    Evidentemente è una questione soggettiva 🙂

    “Anch’io preferisco le terre illuminanti o bronzer alle abbronzanti vere e proprie”: ecco, quindi c’è una differenza che non avevo colto, perdonami 😀

    Guarda Sunny, credo che gli occhi neri siano davvero gli unici a portare bene ogni colore: non si dice che il nero sta bene con tutto? 🙂
    Bellissimi gli ombretti che hai citato, i formulatori di Neve sono ingegnosissimi nel creare sfumature sempre nuove ed accattivanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *