Come eliminare velocemente le macchie dei brufoli

In questo articolo spiego come eliminare le macchie dei brufoli in modo facile e naturale!

Ti stai chiedendo quale sia il metodo più veloce ed efficace?

Ce ne sono diversi, in realtà, ognuno con la sua utilità e li illustrerò nell’articolo di oggi.

Specialmente se la tua pelle è grassa, mista e/o impura, le macchie post brufolo possono rappresentare una vera seccatura.

Dopo che il brufolo è finalmente sparito, sei riuscita a seccarlo velocemente o non hai resistito alla tentazione di strizzarlo, eccola lì la macchietta rossa malefica a rovinarti la festa.

Se hai un tipo di pelle che tende a macchiarsi, ricorda di fare una periodica pulizia del viso!

come eliminare le macchie dei brufoli

Vuoi avere una bella pelle?

⇒Scopri la guida!

A volte sparisce in fretta, altre volte, invece, campeggia sul viso (sul décollete, sulle gambe o sulla schiena) per settimane o addirittura per mesi!

Macchie post brufolo: cosmetici utili

  • Fitocose – Jalus Spot: è un siero ideato proprio per eliminare le macchie dei brufoli, a base di alchemilla, rosmarino, acido citrico e hamamelis. Non l’ho provato ma di solito i prodotti di Fitocose sono sempre molto funzionali. Di Fitocose anche la Brufocrema agisce bene contro le macchie post brufolo (qui) ;

Scopri di più⇒ qui

  • Fitocose – Crema antirughe all’acido glicolico 8%: è una crema studiata per le rugosità e le macchie scure della pelle, ma è ottima per eliminare anche quelle rosse post-brufolo: in fondo è un’esfoliante! Per me è un must, insieme alla Crema per il corpo 12% (⇒qui);

Scopri di più⇒ qui

  • Bioearth – Siero alla Bava di Lumaca: oltre ad avere azioni antiage, idratanti, lenitive e purificanti, la bava di lumaca ha anche proprietà schiarenti, grazie all’acido glicolico in essa contenuto che esfolia la pelle ed all’allantoina che ne promuove la rigenerazione. Da provare.

Scopri di più⇒ qui

  • La Saponaria – Gel esfoliante Mandorla e Zenzero: scrubbare, scrubbare, scrubbare! E’ la parola d’ordine in caso di macchie post brufolo. Ma bisogna farlo con delicatezza e costanza. Questo scrub è delicato ed efficace, è formulato con zucchero di canna, mandorle dolci, limone (schiarente) e zenzero. Carinissimo e profumatissimo.

Scopri di più⇒ qui

  • Martini spa – Spugna Pad viso esfoliante: anche l’esfoliazione di tipo meccanico non va sottovalutata in questi casi (mentre nel caso delle macchie scure è meno efficace): un delicato massaggio con uno scrub e/o con un guanto o una spugna adatti allo scopo possono aiutare la pelle a rinnovarsi e tornare uniforme. Questa spugnetta è molto delicata perchè contiene noccioli d’oliva!

Scopri di più⇒ qui

⇒LETTURA CONSIGLIATA: Sette riti di bellezza giapponese (qui)

Macchie dei brufoli: perchè proprio a me?

Tutte diverse tra loro, alcune pelli sono costituzionalmente lisce, compatte e resistenti, altre sottili, delicate e problematiche.

E questa non è una novità.

Dunque c’è poco da stupirsi se alcune pelli siano più predisposte alle macchie post-brufolo rispetto ad altre.

In particolare le pelli delicate e sottili sono, guarda un pò, maggiormente vulnerabili a questo inestetismo: perchè?

Immagina che la tua pelle sia un tessuto che subisce un piccolo trauma: se si tratta di resistente canapa, la ‘scalfittura’ non si noterà o quasi, se invece è raffinata seta l’offesa sarà più profonda, evidente e lunga a rimarginarsi.come eliminare le macchie dei brufoli crema

Prevenire è meglio che curare

La “morale” della favola è che se la tua pelle è particolarmente delicata e sensibile, le manovre su di essa dovranno essere altrettanto leggere.

Nello specifico, prevenire è meglio che curare (come sempre)!

Ecco alcune regole comportamentali:

  • Quando compare il brufolo, resisti alla tentazione di strizzarlo (fallo solo se è molto maturo o davvero orrendo a vedersi);
  • Se lo strizzi (soprattutto se ha la puntina bianca ma è ancora acerbo) ti lascerà quasi sicuramente un bel ricordino (la macchia) dura a togliersi;
  • Meglio disinfettarlo immediatamente con prodotti adeguati (prima lo fai, meglio è);
  • Non toccarlo e non strofinarti la faccia altrimenti infetterai anche il resto della pelle e spunteranno altri ospiti indesiderati.

Rimedi casalinghi per le macchie

Il brufolo si è sfiammato e seccato ed è quasi sparito ma…è rimasta una bella macchietta rossa o rosa: come eliminarla?

Tenendo sempre ben presente che, come già detto, se la tua pelle è sottile e delicata e se non hai resistito a strizzare selvaggiamente il brufolo, le macchie saranno più profonde e lente a scomparire, esistono metodi efficaci e più o meno elaborati per affrettare la loro “dipartita”!

come eliminare le macchi dei brufoli

  • Limone. Tra i rimedi più semplici ed economici per eliminare le macchiette post brufolo: puoi tagliarne una fettina e strofinarla sulla macchia oppure spremere mezzo limone (è acido citrico e vitamina C) ed utilizzare il succo, imbevendo un dischetto di cotone e lasciandolo premuto per un po’ sulla macchia;
  • Argilla. Tra le mille virtù dell’argilla, c’è anche quella di schiarire le macchiette: prepara una bella maschera (con acqua o succo di limone che rinforzerà l’effetto schiarente) e stendila sulle macchie, lasciando seccare il composto. Poi sciacqua con acqua;

come eliminare le macchie dei brufoli

  • Acido salicilico. E’ un beta idrossiacido, adatto sia a disinfiammare i brufoli che ad effettuare una leggera esfoliazione. Puoi schiacciare una compressa di aspirina (acido acetil/salicilico) ed amalgamarla con acqua, lasciandola in posa sulle macchie, oppure usa un prodotto a base di acido salicilico;
  • Acido glicolico. E’ un alfa idrossiacido, funzionale per esfoliare la pelle in profondità ed idratarla. E’ adatto soprattutto nell’ultima fase di vita della macchia, quando è necessario darle il ‘colpo di grazia’ levigando e rinnovando la pelle. Esistono numerosi prodotti, a diverse percentuali, a base di acido glicolico, alcuni con ottimo rapporto qualità/prezzo;

come eliminare le macchie dei brufoli

  • Bava di lumaca. Se non l’avessi provata, non ci avrei creduto: la bava di lumaca ha un buon potere esfoliante e levigante, nonche’ cicatrizzante sulla pelle, inoltre è delicata, non irrita ed è adatta anche alle pelli più sensibili. Consiglio l’utilizzo di prodotti eco bio certificati che non maltrattino le lumache.

Vuoi avere una bella pelle?

⇒Scopri la guida!

Conoscete rimedi efficaci per eliminare le macchie dei brufoli?

Fatemi sapere, alla prossima! 😉