La crema all’acido glicolico di Fitocose con attivi funzionali per la pelle

La crema corpo all’acido glicolico di Fitocose 12% è, a pari merito con Brufocrema, tra i miei cosmetici preferiti dell’azienda di Cusago.

Un titolo così ‘spinto’ non lo avevo mai scritto: è l’entusiasmo per questo prodotto a guidare la mia mano!

Credo che farò difficoltà a recensirlo obiettivamente, perchè per me non ha praticamente alcun difetto.

E’ il cosmetico perfetto.

Descrizione della Crema all’acido glicolico di Fitocose

 Caratteristiche del prodotto

  • Texture: cremosa
  • Colore: bianco
  • Profumo: mentolato
  • Packaging: flacone in plastica con dispenser
  • Finish: nutriente

Dati tecnici

  • Nome: Crema Corpo all’Acido Glicolico
  • Impiego: crema levigante e schiarente per il corpo
  • Marchio: Fitocose
  • Reperibilità: rivenditori del marchio, e-shop (Acquista la crema)
  • Peso/quantità: 150 ml
  • Pao: 4 mesi
  • Prezzo: 27,50
  • Biologico: certificato Icea, Amici di Skineco
  • Vegetariani/Vegani: Vegan Ok
  • Avvertenze: non usare in estate

Principi attivi

  • Acido glicolico: esfoliante, levigante, schiarente
  • Squalano: nutriente, ammorbidente
  • Burro di Karitè: nutriente, elasticizzante
  • Aloe gel: idratante, lenitivo

Ingredienti (Inci Name)

  • Aqua
  • Aloe barbadensis gel
  • Glycolic acid
  • Squalane (da olio di oliva)
  • Cetearyl Alcohol
  • Glycerin
  • Ammonium glycolate
  • Glyceryl stearate
  • Butyrospermum parkji butter
  • C 14-22 Alkylalcohol
  • C 12-20 Alkylglucoside
  • Xanthan gum
  • Acacia senegal gum
  • Potassium cetyl phosphate
  •  Oryzanol
  • Potassium sorbate
  • Rosmarinus officinalis extract
  • Brassica napus seed oil
  •  Profumo.

crema acido glicolico packaging

Commento all’Inci Name

Un inci semplice, essenziale, funzionale.

Oltre all’acido glicolico nella crema si trovano sostanzialmente emollienti ed umettanti di pregio: aloe, squalane, glicerina, burro di karitè ed un mix di emulsionanti ottenuto da olio di palma e cocco e amido di manioca.

L’ammonium glycolate è un altro blando esfoliante ed ha una ottima azione idratante.

Di solito viene abbinato all’acido glicolico nelle formulazioni per potenziarne l’azione.
L’acido glicolico è tamponato con ph 3,2.

In questa crema all’acido glicolico di Fitocose, secondo me, c’è tutto quel che si può chiedere ad un cosmetico esfoliante ed idratante.

Per quanto mi riguarda non c’è bisogno di spalmarsi altro addosso.

Questa crema è sufficiente per soddisfare tutte (o quasi) le esigenze della pelle e renderla liscia, idratata, luminosa ed uniforme.

Quella che vedete in foto è la versione corpo: io la uso anche in viso, perchè gli ingredienti sono sostanzialmente gli stessi della versione per il viso, ma in quest’ultima la percentuale di glicolico è più bassa (8%).

Il prodotto presenta il 79% di ingredienti naturali ed il 46% di ingredienti da agricoltura biologica.

Recensione d’uso

crema acido glicolico fitocose flacone

Io utilizzo la crema all’acido glicolico di Fitocose su tutto il corpo, compreso il contorno occhi (non andando più su dello zigomo alto) evitando però la zona delle palpebre (questo vale per ogni prodotto a base di acido glicolico).

L’azienda, però sconsiglia di utilizzarlo nella zona degli occhi.

Il packaging della crema è il classico vasetto, simile a quello delle creme viso ma un pò più grande.

Successivamente Fitocose ha optato, secondo me giustamente, per il flacone con dosatore: una soluzione molto più pratica ed igienica.

La texture della crema è abbastanza densa e corposa.

Spalmata sulla pelle lascia una scia bianca e bisogna massaggiare un pò per farla assorbire.

E’ una caratteristica tipica di quasi tutte le creme di Fitocose.

Non ci si aspetti un prodotto leggerino che si assorbe subito: sarà anche pratico, ma non regalerà mai la pelle (quasi) perfetta che si ottiene con questo.
Il profumo ricorda quello della menta, ma non è particolarmente forte ed è, comunque, gradevole.

Perchè la consiglio

Io la uso da anni e la consiglio sempre per questi motivi:

  • ha un inci tutto verde
  • è un concentrato di attivi preziosi per la pelle
  • è esfoliante, idratante, uniformante, tonificante
  • risolve un sacco di problemi: peli incarniti, macchie scure e macchie post-brufolo, riduce i pori dilatati, attenua le rughe, ammorbidisce e leviga la pelle in maniera eccezionale, contrastando anche le smagliature.
  • è economica rispetto alla maggior parte delle creme all’acido glicolico presenti in commercio. Inoltre, essendo molto concentrata, dura più di un cosmetico “annacquato”.

Già dopo averla usata la prima volta, si sentono gli effetti positivi.

Ha un finish idratante e nutriente.

Pelle subito più morbida.

E la differenza si avverte soprattutto nelle zone tipicamente più ruvide, dove a volte la cute ha quel brutto effetto a ‘buccia d’arancia’ o ‘a pelle d’oca’.

Minimizza una depilazione non perfetta (ammorbidisce pure i peli più duri!) e, stappando i pori, permette a tutti gli altri trattamenti di penetrare facilmente.

Tenete presente, come ho già detto, che è una crema abbastanza corposa, quindi chi ha la pelle grassa deve dosarla attentamente: poco prodotto e tanto massaggio.

crema acido glicolico fitocose texture

Esistono anche altri trattamenti all’acido glicolico costituiti da soli umettanti, per chi non ama i prodotti grassi.

Attenzione: dato che è esfoliante, tende a schiarire un po’ la pelle.

Dopo averla usata per qualche tempo, ho avuto la sensazione di una pelle rinnovata, come se la crema avesse fatto ‘tabula rasa’ di tutto il superfluo accumulato in anni e anni di trattamenti sbagliati e cosmetici inadeguati.

Insomma, le concede una seconda occasione.

E’ utile in caso di pelle secca e rugosa, perchè l’acido glicolico idrata a fondo.

Ideale, secondo me, come trattamento notte.

E’ veramente tutto sulla crema all’acido glicolico di Fitocose.

Che esperienza avete con questo prodotto?

A presto!

Come avere una bella pelle