Le mie creme mani preferite con buon inci

Ben trovati, in questo articolo potrete leggere un’altra lista cosmetica con buon inci, dedicata questa volta alla crema mani con buon inci!

Le mani: che organo prezioso!

Le mani sono una parte del corpo sempre molto strapazzata e troppo poco presa in considerazione.

Si dedica tantissimo tempo alla cura delle unghie (o forse sarebbe meglio dire, all’estetica delle unghie) e non altrettanto, invece, alla vera e propria cura delle mani.

Curare significa: proteggere, idratare, nutrire, coccolare, tenere in ordine.

Le mani sono preziosissime e fanno mille cose per noi: dalle azioni pratiche a quelle più raffinate.

Sono insostituibili come mezzo per esprimere concretamente il nostro amore per qualcosa: toccare un animale, annaffiare una pianta, accarezzare una persona.

Va loro dedicato il tempo che meritano e, come sempre, prodotti biologici e di alta qualità.

Come avere una bella pelle

9 creme mani con buon inci

  • Verdesativa

Questa crema è sia ricostituente che protettiva. Contiene davvero tantissimi emollienti: olio di canapa, olio di vinaccioli, olio d’oliva, olio di mandorle dolci, burro di karitè, un paio di sostanze assorbenti per non renderla untuosa e persino un attivo esfoliante/antimacchie. Oli essenziali per profumare. Molto bella

  • NaturaEqua

Questa è la mia crema mani preferita per il momento. Nutriente ad alti livelli e dalla profumazione per me buonissima! Leggi la recensione

  • La Saponaria

Questa è la mia seconda crema per le mani preferita. Molto corposa, dalla profumazione neutra, efficacissima, perfetta per l’inverno. Ne esistono anche altre versioni, tutte ben recensite. Segnalo anche le meravigliose saponette di questo marchio, tutte a base di olio d’oliva, il più indicato, secondo me, per le mani. Leggi la recensione

  • Weleda

E’ un trattamento ricostituente ed intensivo per mani particolarmente secche e malridotte. L’olio di Sesamo è il grasso principale, ma la formulazione è piuttosto asciutta. Ne ho provato un campioncino ed è buona, con un profumo agrumato e frizzante. Scopri tutti i prodotti Weleda in promozione (⇒qui)!

  • Neobio

Formulazione semplice e low cost, ma concentrata, particolarmente adatta a mani arrossate, ruvide, rovinate. Lenitiva e nutriente, con olio d’oliva, olio di cocco, olio di girasole, olio di vinaccioli, burro di karitè, aloe, tocoferolo ed oli essenziali per profumare. C’è anche la versione “intensiva” con burro di karitè e acido ialuronico  (⇒qui)

Nella grande distribuzione

  • Omnia Botanica. Questo marchio propone diverse formulazioni dedicate alle mani: la crema Addolcente e lenitiva, quella nutriente al Ribes e Fiori D’Arancio, quella all’olio d’Argan, quella Rosa Mosqueta e quella al Burro di Karitè che ho provato di recente. Pur essendo efficace, quest’ultima lascia le mani un pò appiccicose. Ha un buon profumo. Le creme sono tutte discrete ed hanno prezzi accessibili
  • Omia Laboratoires. Anche questo brand è stato generoso con le formulazioni per le mani. Ogni linea ne vanta una: all’Aloe Vera, all’Argan, all’Olio di Jojoba, all’Olio di Mandorla. Personalmente non mi sono trovata benissimo (ho provato quella all’Argan): l’ho trovata troppo asciutta e con profumazione non graditissima. Ma è un mio gusto personale ed un mio problema con quasi tutti i cosmetici di questo marchio
  • Phytorelax Laboratoires. Non tutte le creme per le mani di questo marchio hanno un buon inci. Si salva quella della linea i Fiori di Bach, Crema Mani Idratante Intensiva. Un pò poco, ma è sempre qualcosa
  • I Provenzali. Della linea Bio, i Provenzali hanno fatto una bella cremina all’Olio di Argan e migliorato quella al Burro di Karitè. Se amate le saponette, i Provenzali ne propongono tantissime, con vari ingredienti e profumazioni e tutte con buon inci. Vanno bene per lavare le mani. Consiglio quella all’Olio di Oliva

 

crema mani buon inci barattolo

Consigli per avere mani belle e sane

  • Innanzitutto vanno protette: sì ai guanti di gomma per le faccende domestiche e a quelli di lana in inverno
  • In estate non dimentichiamo di stendere anche su di loro (sul dorso ovviamente) la crema solare, perchè le mani sono una zona molto esposta, su cui facilmente ed anche prematuramente possono comparire macchie solari e senili
  • Laviamo le mani molteplici volte al giorno: usare, dunque, detergenti delicati (vanno bene anche quelli che usiamo per il viso) è a dir poco fondamentale!
  • Vanno bene anche i saponi naturali, se li gradite, purchè siano belli grassi e naturalmente a base vegetale
  • Per quanto riguarda la crema per le mani, oltre ad avere un buon inci, essa dovrà essere bella grassoccia (le mani si disidratano facilmente, come i piedi d’altronde, perchè sono le parti più lontane dal cuore), con poca glicerina oppure ben equilibrata con emollienti corposi (la glicerina in grande quantità può dare il risultato opposto a quello desiderato, cioè può essere disidratante) e grandi quantità di burri e oli vegetali
  • Sì anche agli attivi antiage, come l’olio di rosa mosqueta (che io adoro e nomino sempre)

E’ tutto!

Avete una crema mani con buon inci da segnalare?

Fatevi sentire nei commenti, a presto!! 😉

Come avere una bella pelle