I fondotinta senza siliconi sono sempre più numerosi: scopri quali sono i must have, i low cost più famosi e le ultime novità sul mercato ecobio.

Cercare un fondotinta senza siliconi, parabeni, paraffine ed altri “simpatici” ingredienti oggi non è più un’impresa.

Quasi tutte le aziende ecobio (che, bisogna dire, si moltiplicano velocemente), hanno creato il loro fondotinta in polvere, compatto o liquido che sia.

Innovativi, ecologici e sempre più confortevoli, finalmente i fondotinta ecobio riescono a soddisfare anche le donne più esigenti e raffinate.

Creare un fondotinta senza siliconi non è uno scherzo: è una delle sfide più difficili per un formulatore di cosmetici.

I siliconi garantiscono ai fondotinta setosità, stendibilità e ne favoriscono l’azione uniformante.

Di contro, sono altamente inquinanti e non fanno bene alla pelle: sono occlusivi e poco dermo-affini e possono rendere la pelle asfittica.

Sono poco tollerati dalla pelle grassa e dalla pelle mista che si lucidano solo a guardarli.

I fondotinta bio rappresentano un’alternativa davvero importante per chi non tollera i siliconi e/o per chi è attento all’ambiente.

Fondotinta con buon inci senza siliconi

  • In polvere

Credo che sia il primo fondotinta minerale ecobio senza siliconi della storia. E’ un vero “must have” che non può mancare in nessun beauty case, nemmeno se hai la pelle secca! 100% polvere minerale, alta coprenza, finish matte ma non polveroso nè eccessivamente opacizzante. La polvere è setosa e non occlude i pori. Può essere utilizzato anche come cipria coprente.  In 9 colorazioni che tengono conto del sottotono della pelle. Si applica con il kabuki. Esiste anche in polvere compatta e si chiama Flat Perfection: leggi la recensione. E finalmente è uscita l’attesa versione in crema: Creamy Comfort Foundation

  • Fluido

Fondotinta in crema fluida dalla coprenza medio/leggera, per un look naturale. Totalmente privo di siliconi, contiene burri vegetali e oli naturali, essenza di Melograno antiossidante ed estratto di radice di Carota. Formulazione semplice e carina, consigliato per pelle normale e secca. Ha una buona tenuta ed un finish vellutato. Il marchio è una garanzia. In 4 colorazioni

  • Pelle mista e grassa

Fondotinta fluido e setoso, concepito per pelle mista e grassa. Ovviamente non ha siliconi, ne’ parabeni e petrolati, è formulato con burro di karitè, olio di cotone, di camelina, di girasole e olio di sesamo. Contiene salvia sclarea, ad azione anti-batterica ed opacizzante. L’inci name rispecchia la descrizione: un fluido con effetto opacizzante e dalla buona tenuta. Ha 6 tonalità

  • Cream to powder

E’ uno dei fondotinta più recenti del mercato ecobio, in versione crema compatta “cream to powder”. Si tratta di una crema che, una volta a contatto con la pelle, si trasforma in polvere. L’inci name appare come un mix equilibrato di sostanze opacizzanti ed emollienti: olio di Jojoba, burro di Karitè, tocoferolo, olio di Girasole, silica ed altre polveri opacizzanti. Promette alta coprenza, ottimo potere uniformante e finish matte. Adatto a tutte le pelli, tranne quelle molto secche. In 4 colorazioni

  • Low cost

Un fondotinta che non ha nulla da invidiare a quelli siliconici. E’ in formula fluida, a base di olio di Jojoba ed olio di Girasole, semplice e molto naturale. E’ adatto a tutti i tipi di pelle, tranne quelle molto secche e molto grasse che hanno bisogno di prodotti specifici. Va fissato con una buona cipria. La copertura è media, la tenuta è discreta. Prezzo popolare. Leggi la recensione

  • Opacizzante

Fondotinta fluido che promette un effetto opacizzante ed estremamente performante. A giudicare dalla qualità dei prodotti di questo marchio, credo proprio che ci si possa fidare. La formulazione è piuttosto elaborata e comprende numerosi ingredienti, tutti naturali. Non ha siliconi, nè altri componenti sintetici. Contiene estratto di Bamboo e Ginseng siberiano, con vitamina E. Dichiara una coprenza molto alta ed una tenuta estrema. Molto interessante! In 3 colorazioni

Leggi la recensione del Fondotinta Sublime di PuroBio Cosmetics

E’ tutto sui fondotinta senza siliconi!

Ne avete altri da suggerire?

Grazie per l’attenzione, alla prossima!