Hai sempre le mani rosse, gonfie e con prurito?

Il problema si presenta prevalentemente in inverno, quando le temperature sono più basse e l’aria è più fredda.

Ma può presentarsi anche quando il clima è molto caldo.

E’ importante curare le mani per gestire questo sintomo, senza sottovalutarlo.

Mani rosse con prurito e gonfiore

Le mani sempre rosse non di rado presentano anche altri sintomi caratteristici, come prurito e gonfiore.

La pelle diventa secca e arrossata (soprattutto in inverno) e le estremità sono gonfie, fredde e doloranti, principalmente in inverno, oppure molto calde, soprattutto in estate, altro periodo dell’anno in cui la circolazione sanguigna è messa a dura prova.

Non di rado si manifestano anche i fastidiosissimi geloni che danno filo da torcere soprattutto quando le temperature si abbassano.

In questo caso, le dita delle mani possono diventare anche violacee.

Alla base di questo disagio, c’è sicuramente una difficoltà circolatoria generale.

Ed è appunto questa che va affrontata.

Se la circolazione non è efficiente, a pagarne le conseguenze saranno, prima di tutto, le parti del corpo più lontane dal cuore: mani e piedi, appunto.

Che fare, dunque?

mani arrossate

I rimedi per le mani rosse

Premesso non è possibile risolvere completamente e definitivamente questo problema, molto si può fare per migliorare la situazione.

Controllare lo stile di vita e l’alimentazione è sempre il primo passo da compiere.

Nutrirsi in modo adeguato, con cibi ricchi di:

Questo modo di nutrirsi, unito alla pratica di un’attività fisica, preferibilmente aerobica, darà già una grande mano.

Esistono anche integratori alimentari per affrontare i casi più complessi.

  • Estratto di Aesculus Hippocastanum 

Sono entrambe piante molto utili per stimolare la circolazione sanguigna e migliorare, quindi, anche il problema delle mani rosse.

Da leggere: consigli per le mani screpolate

Cure casalinghe per le mani rosse e doloranti

  • Può essere utile una maschera preparata con glicerina, farina, miele ed albume d’uovo: si lascia agire sulle mani per 24 ore
  • Un altro rimedio è immergere le dita prima in acqua calda per 3 minuti e poi in acqua fredda per 1 minuto. Ripetere per circa 15 minuti, terminando sempre con acqua fredda
  • Un cucchiaio di olio di oliva mescolato al succo di limone ed utilizzato per fare dei massaggi sulle zone arrossate si è dimostrato molto efficace
  • E’ molto importante proteggere le mani con dei guanti di gomma durante le faccende domestiche ed usare pesanti guanti di lana o imbottiti quando fa freddo
  • Lavarsi le mani con un detergente delicato e surgrassato previene le mani rosse e screpolate
  • Usare una crema per le mani con buon inci è, ovviamente, un’altra strategia imprescindibile.

mani arrossate guanti

Prodotti utili per le mani arrossate

  • Detergente delicato

Delicatissimo questo detergente di Biofficina, formulato con tensioattivi delicati ed arricchito con sostanze emollienti e lenitive, come Finocchio, Cedro e Calendula. Adatto per detergere le mani molto secche e congestionate. Buon rapporto qualità/quantità/prezzo. Certificato Icea.

  • Detergente al Bamboo

Ricco di silice organica, il Bamboo ha proprietà nutrienti ed antinfiammatorie, preziose dunque per detergere mani arrossate e provate dal freddo e dai lavori di casa. La formula contiene anche Calendula, Finocchio, Fiordaliso ed estratti di Miglio, nonchè glicerina idratante. Adatto per l’igiene di tutto il corpo. Conveniente il boccione da 500 ml.

  • Crema Mani all’Echinacea

Particolarmente indicata per chi ha le mani sempre rosse e doloranti, questa crema idratante e nutriente, contiene olio di Vinaccioli, adatto per rafforzare i capillari fragili e contrastare la comparsa dei geloni ed Echinacea, dalle proprietà anti-infiammatorie. Contiene anche burro di Karitè, olio di Jojoba e olio di Cocco.

  • Crema Mani alla Peonia e Mirtillo

Crema molto ben formulata, con tanti attivi emollienti (olio di Mandorle Dolci, olio di Girasole, burro di karitè e burro di Cacao), nutrienti e lenitivi. La Peonia ha proprietà antinfiammatorie ed anti-irritazione, il Mirtillo è felicemente noto per la sua azione protettiva nei confronti di vene e capillari. Studiata proprio per gli arrossamenti che affliggono le mani.

Questi sono i rimedi più semplici ed efficaci per prendersi cura delle mani secche ed arrossate.

Ne avete altri?

Aspetto i vostri suggerimenti, alla prossima!

Come avere una bella pelle