Mascara con buon inci per belle ciglia nel rispetto dell’ambiente

Mascara con buon inci: i migliori mascara sono quelli biologici, formulati con ingredienti naturali, rispettosi della salute e dell’ambiente.

Concediteli anche tu!

Il mascara è uno di quei cosmetici (come tutti quelli per gli occhi e per le labbra, come il burrocacao) da scegliere con particolare cura ed attenzione.

La vicinanza agli occhi rende più alto il rischio della comparsa di allergie se gli ingredienti non sono naturali, delicati e di alta qualità.

La scelta di mascara biologici e con buon inci è, quindi, caldamente consigliata anche se non mette completamente al riparo da eventuali intolleranze, fenomeni del tutto soggettivi.

Vuoi avere una bella pelle?

⇒Scopri la guida!mascara nero con buon inci

Certamente è bene evitare mascara scadenti, low cost o di marchi sconosciuti (magari cinesi…) comprati al mercato per pochi euro!

Mascara bio: cos’è e come è fatto

Come è noto, il mascara serve a colorare ed intensificare l’aspetto delle ciglia, rendendole più voluminose, lunghe, arcuate e seducenti, con il risultato di enfatizzare anche lo sguardo.

E’ un cosmetico semplice ma dall’alta resa cosmetica: bastano un paio di passate per aprire letteralmente lo sguardo ed ingrandire immediatamente gli occhi.

Tecnicamente, si tratta di un’emulsione fluida contenente resine filmogene (creano un film protettivo sulle ciglia) e fissatrici e pigmenti inorganici coloranti.

Nonostante oggi sia universalmente formulato entro l’apposito contenitore munito di scovolino, il mascara resta un cosmetico facilmente inquinabile dai microrganismi e dovrebbe, quindi, essere sostituito frequentemente.

Rispetto ai mascara della cosmesi tradizionale, il mascara biologico e con buon inci non contiene sostanze inquinanti per la pelle e l’ambiente.

Non troverete, quindi, ingredienti come:

  • siliconi
  • petrolati
  • cere sintetiche
  • filmanti sintetici (polyester, pvp, vp eicosene copolyper ecc)
  • coloranti sintetici vietati dai vari disciplinari eco bio e segnalati con pallino rosso nel Biodizionario.

Troverete, al contrario:

  • coloranti naturali
  • oli, burri e cere naturali
  • pigmenti minerali
  • cera d’api
  • resine naturali
  • glicerina con azione emolliente.

Spesso troviamo l’olio di ricino, noto rinforzante e lucidante per ciglia (e capelli).

Se non vi piace l’effetto “ciglia rigide” che lasciano alcuni mascara, evitate quelli con l’alchool.

mascara con buon inci

Le varie tipologie di mascara

Il mercato, anche quello biologico, offre oggi una vasta gamma di mascara per molteplici esigenze.

Mascara volumizzanti per ciglia sottili, allunganti per ciglia corte, incurvanti per ciglia dritte, nonchè prodotti “curativi” con effetto rinforzante per ciglia deboli che cadono.

Esistono anche basi trasparenti che allungano la durata del mascara.

Per quanto riguarda il colore, il nero resta un classico che sta bene praticamente a tutte.

Ma oggi ci si può sbizzarrire con i colori più pazzi ed estrosi, per un risultato spesso originale e divertente.

mascara con buon inci

Cosa offre il mercato

Oggi come oggi, anche noi maniache dell’inci name non possiamo lamentarci 🙂

Il mercato bio offre tante possibilità, per gusti e portafogli diversi!

  • Volumizzante. Il mascara più utilizzato in assoluto è quello volumizzante. E’ il mascara che garantisce i risultati estetici migliori, rende le ciglia più folte e ne intensifica la texture. Adatto a tutti i tipi di ciglia, soprattutto se rade e sottili. Una passata è sufficiente per ottenere un risultato “naturale”, più passate rendono il look intenso e “drammatico”.

Puoi acquistarlo⇒ qui 

  • Allungante. Anche questo genere di mascara è molto gettonato, specialmente da chi ha ciglia corte e poco seducenti. Allunga le ciglia, aprendo lo sguardo e rendendolo dolce e romantico, con l’amatissimo “effetto cerbiatto”. Separa le ciglia e le rende più definite. E’ Vegan ok.

Puoi acquistarlo⇒ qui 

  • Allungante/incurvante.  Il mascara incurvante è dotato di uno scovolino incurvato (con forma ad uncino) che permette di fare “la piega” alle ciglia durante la stesura del prodotto. E’ un mascara davvero performante che, se ben utilizzato, può anche sostituire il piegaciglia. Inoltre rende più semplice l’operazione di stesura agli angoli degli occhi. Adatto a tutti i tipi di ciglia, soprattutto a quelle dritte! Per far durare più a lungo la “piega”, consiglio una passata di phon caldo.

Puoi acquistarlo⇒ qui 

  • Lucidante. Questo mascara è ricco di oli e cere emollienti e lucidanti, per un finish setoso ed elegante. Ha una texture cremosa: contiene cere, olio di mandorle dolci, burro di karitè e amido di frumento che regala alle ciglia un effetto leggermente volumizzante. Adatto a tutti i tipi di ciglia. Anche per occhi sensibili.

Puoi acquistarlo⇒ quimascara con buon inci

Un consiglio: per far durare di più il vostro mascara ed evitare che si secchi alla terza applicazione, apritelo esclusivamente quando lo usate e, mentre passate lo scovolino sulle ciglia, tenete premuto il dito indice sull’apertura del contenitore, in modo che non vi entri l’aria!

Vuoi avere una bella pelle?

⇒Scopri la guida!

Usate un mascara con buon inci?

Quali altri conoscete?

Alla prossima! :-*