Qual è il miglior contorno occhi per la tua età?

Ogni stagione della vita richiede un trattamento diverso per la zona più delicata del viso.

Scopri il prodotto migliore (e bio) per te!

Più che il miglior contorno occhi in assoluto, esiste quello più adatto a te.

Sembra una ovvietà, in realtà è un concetto di importanza oserei dire ‘filosofica’, da applicare in tutti gli ambiti dell’esistenza.

Chi ti spaccia un cosmetico come ‘il migliore di tutti’, sta mentendo sapendo di mentire.

O forse vuole comunicarti che la sua esperienza con quel cosmetico è stata migliore rispetto ad altre.

Ecco perché bisogna sperimentare.

Non saprai mai se quel cosmetico è adatto a te, finchè non lo proverai.

Puoi leggere le recensioni: sono un utile strumento per orientarsi nella ‘selva selvaggia’ della cosmetica odierna.

Tramite le recensioni si può arrivare molto vicini a sapere se un determinato prodotto è adatto alle proprie esigenze.

Arrivare molto vicini non è la stessa cosa di sperimentare, ma è sempre meglio che acquistare a scatola chiusa.

Ecco una lista di ottimi prodotti destinati alla cura del contorno occhi: sono stati accuratamente selezionati in base all’inci name ed agli attivi presenti.

Usa quello più adeguato alla tua fascia di età!

contorno occhi migliore

Miglior contorno occhi bio

  • Se hai meno di 25 anni

Iniziare ad usare una crema per il contorno occhi prima di compiere 25 anni è una buona idea. Si potrebbe pensare che sia prematuro, in realtà si comincia ad invecchiare a 20 anni. E, come è noto, prevenire è meglio che curare! Questo contorno occhi, firmato Benessence, è formulato per attenuare borse ed occhiaie, disturbo tipico di un’età in cui è frequente “fare le ore piccole” nel locali notturni. A base di aloe vera, decongestionante, ceramidi ristrutturanti, acido ialuronico, idratante profondo e resveratrolo, per un’azione di stimolo della micro-circolazione, è perfetto per le giovanissime

  • Dai 25 ai 35 anni

Questa è una fascia d’età in cui la parola d’ordine è decisamente una: prevenzione. Se curi adeguatamente il tuo contorno occhi con prodotti di alta qualità, usati regolarmente, arriverai a 40 anni con uno sguardo ancora fresco e giovane e forse non dovrai nemmeno ricorrere alle famose “punturine”. Questa crema di Bjobj è ricca di pregiati attivi antiossidanti: bacche di Goji, ricche di vitamina C, olio di Argan, olio di Rosa Mosqueta, acido Ialuronico, coenzima Q10. Un ottimo mix per contrastare l’invecchiamento cutaneo della zona del contorno occhi! Leggi la recensione

  •   Dai 35 ai 45 anni

In questa fascia di età il contorno occhi secco è frequente, così come le rughe, che diventano più accentuate. Oltre a prevenire l’invecchiamento, in questo periodo della vita bisogna anche “curarlo”, utilizzando cosmetici in grado di penetrare il più a fondo possibile nell’epidermide. Il contorno occhi migliore è il siero. Questo prodotto di Aman Prana, azienda indiana, è stato formulato con oli vegetali ed oli essenziali che bloccano i processi ossidativi, riattivando la circolazione sanguigna ed i sistema linfatico. E’ fondamentale eseguire un corretto massaggio con la punta delle dita, fino a completo assorbimento del prodotto

  • Dai 45 ai 60 anni (e oltre)

In questo periodo della vita, quando le rughe del contorno occhi diventano più profonde e la pelle perde tono ed elasticità, anche a causa degli inevitabili cambiamenti ormonali, bisogna scegliere un prodotto cosmetico che abbia un effetto più “globale”. Viene in aiuto il buonissimo olio di Enotera, ricco di acidi grassi essenziali e riequilibrante ormonale, insieme ad oli e burri vegetali: Girasole, Jojoba, Macadamia, Oliva, burro di Cacao ed estratti utili a stimolare il micro-circolo e drenare borse ed occhiaie, come Centella asiatica, Hamamelis ed Altea. Un prodotto perfetto per la pelle matura. Adatto anche per il contorno delle labbra

Che ne pensi di questi prodotti per il contorno occhi?
Se ne conosci altri, fammelo sapere nei commenti!
Grazie, alla prossima!
http://www.mynonsolobio.com/come-avere-una-bella-pelle/