La maschera all’argilla bianca purificante e riequilibrante di Nature’s

La Maschera Purificante Viso all’argilla bianca di Nature’s è un prodotto speciale, adatto a tutti i tipi di pelle.

E’ formulata con ingredienti naturali purificanti, emollienti ed esfolianti.

Leggi la recensione!

Descrizione della Maschera Purificante Viso di Nature’s

 Caratteristiche del prodotto
  • Texture: cremosa
  • Colore: bianco
  • Profumo: terroso
  • Packaging: tubo in plastica con tappo a vite
  • Finish: idratante, purificante

Dati tecnici

  • Nome: Maschera Purificante Viso
  • Impiego: maschera purificante per tutti i tipi di pelle
  • Marchio: Nature’s
  • Reperibilità: rivenditori del marchio, e-shop (Acquista la maschera viso)
  • Peso/quantità: 50 ml
  • Pao: 12 mesi
  • Prezzo: 16,00
  • Biologico: /
  • Vegetariani e Vegani: /

Principi attivi

  • Argilla bianca: purificante, lenitiva
  • Olio di Oliva: nutriente, antiossidante
  • Acqua di Bergamotto: antisettica, purificante
  • Acido Mandelico: schiarente, esfoliante
  • Olio di Jojoba: idratante, levigante
  • Burro di Karitè: nutriente, ammorbidente
  • Olio di Girasole: protettivo, aantiossidante

Ingredienti (Inci Name)

  • Aqua
  • Kaolin
  • Olea Europaea Oil
  • Glycerin
  • Glyceryl Stearate SE
  • Citrus Aurantium Bergamia Fruit Extract
  • Cetearyl Alcohol
  • Dicaprylyl Ether
  • Mandelic Acid
  • Simmondsia Chinensis Oil
  • Olea Europaea Oil Unsaponifiables
  • Butyrospermum Parkii Butter
  • Tocopheryl Acetate
  • Retinyl Palmitate
  • Helianthus Annuus Seed Oil
  • Cera Alba
  • Xanthan Gum
  • Parfum,
  • Benzyl Alcohol
  • Sodium Hydroxide
  • Dehydroacetic Acid.

Commento all’Inci Name

E’ un inci semplice, ma bellissimo, secondo me.

E’ una maschera studiata per essere “purificante”, ma è adatta a tutte le pelli.

Infatti contiene argilla bianca (purificante ma anche delicata e lenitiva), diversi oli con proprietà emollienti, nutrienti ed anti-invecchiamento cutaneo (olio di oliva ed insaponificabili da olio di oliva, olio di jojoba, olio di girasole), burro di karitè, acido mandelico (schiarente ed esfoliante, ma molto delicato) vitamina A (esfoliante), tocoferolo (vitamina E) antiossidante, acqua di Bergamotto (ha proprietà simili a quelle del limone, purificante).

Insomma, qui dentro c’è quasi tutto quello che la pelle possa desiderare.

Per questo motivo, non posso dare una definizione univoca di questa maschera all’argilla bianca, sarebbe limitante.

E’ realmente un prodotto adatto a tutte le pelli: a quelle miste per l’azione purificante ed esfoliante, a quelle sensibili per gli ingredienti lenitivi, a quelle secche e mature per gli attivi emollienti ed antiossidanti.

Lo sconsiglierei, forse, solo alle pelli grasse e molto impure che hanno bisogno di una pulizia più strong, ma non escluderei un tentativo nemmeno su questo genere di cute.

maschera argilla tubo

Recensione d’uso

La maschera all’argilla bianca di Nature’s è stata per me una piacevole scoperta!

Come sapete, amo moltissimo l’argilla in tutti i suoi colori (verde, bianca, rossa, ghassoul…) e la uso spesso per creare maschere per il viso ed il cuoio capelluto.

L’argilla bianca, poi, è la mia preferita, essendo adatta principalmente per pelli delicate.

Di solito preferisco creare da me la maschera per il viso, utilizzando gli ingredienti più adeguati alla mia pelle mista e delicata.

Ogni tanto, comunque, mi piace acquistare qualche prodotto particolare, con sostanze per me nuove e mai sperimentate e così mi sono messa alla ricerca.

Mi sono imbattuta in questo prodotto ed ho deciso di provarlo.

Il marchio Nature’s non è tra i miei preferiti.

Il nome e l’intero ‘claim’ dell’azienda evocano formulazioni naturali e prive di ingredienti dannosi, ma non è proprio così.

Spesso leggo ingredienti a rischio nell’inci dei loro prodotti ed ogni volta resto delusa.

Anche stavolta, curiosando nella scheda della maschera all’argilla bianca, avevo ben poche aspettative.

Con mia sorpresa, invece, l’inci name rispecchiava alla perfezione la descrizione del prodotto: completamente naturale, ricco di principi attivi e privo di ingredienti anche solo appena controversi.

Ho pensato subito che, almeno sulla carta, era bellissimo e formulato molto bene e che valeva la pena di provarlo.

Si presenta, come vedete, in un tubetto di plastica bianca con tappo a vite.

Il prodotto fuoriesce agevolmente perche’ non è particolarmente denso o compatto ma di consistenza media.

Il profumo è sostanzialmente di argilla, molto naturale e terroso”, ma io ci sento l’odore del pane bianco appena sfornato (non chiedetemi come faccia a sentirlo…).

La maschera ha una texture cremosa e scorrevole, si stende benissimo sulla pelle.

Nelle indicazioni è scritto di usarne una “generosa quantità”: dopo aver lavato il viso con acqua calda per aprire i pori, ne uso uno strato abbastanza spesso (ma non troppo) perchè ho notato che la pelle l’assorbe abbastanza in fretta.

Lascio agire per 15/20 minuti e poi sciacquo via.

La maschera non si secca sulla pelle (come le maschere fatte con argilla pura), non tira, non lascia il viso arrossato.

Per sciacquarla, prima inumidisco il viso con acqua calda, poi la tiro via con un dischetto di cotone bagnato e strizzato: viene via molto prima e molto meglio che usando la semplice acqua e con meno spreco.

L’ultimo risciacquo è con acqua fresca.

maschera argilla bianca texture

Le mie impressioni sul prodotto

Come avete intuito, le mie impressioni su questa maschera di Nature’s sono ottime.

Dopo averla usata, la pelle risulta pulita, leggermente schiarita, morbida e molto luminosa.

Mi sembra che sia anche più tonica, come ringiovanita.

Direi che Nature’s si è ampiamente riscattata nei miei confronti con questo prodotto.

L’unico difetto di questa maschera, almeno per quanto mi riguarda, è il prezzo.

Certo, vale ogni euro che costa, ma va usata con parsimonia per farla durare il più a lungo possibile!

A me è durata un paio di mesi, con la frequenza di circa 1 applicazione a settimana (9 applicazioni per me ed 1 per mia madre).

D’altronde si può benissimo replicare la versione “fai da te” con argilla bianca (o verde, se avete la pelle grassa), mix di oli vari tra cui quello di oliva, succo di limone o pompelmo ed un idrolato a scelta.

Sicuramente non sarà la stessa cosa, ma il risultato sarà comunque discreto ed il risparmio assicurato.

 Avete esperienza con questa maschera all’argilla bianca di Nature’s?

Alla prossima!

Come avere una bella pelle