Cosmetici 100% naturali

Naturissima è la prima azienda con cui collaboro in qualità di blogger.

Dopo un proficuo scambio di email con il referente Davide, l’azienda mi ha inviato un set di prodotti, selezionati in base al mio tipo di pelle (mista e sensibile): Acqua Detergente Purificante, Tonico Idratante Addolcente, Crema da giorno per pelle mista e Crema da notte antietà per pelle sensibile.

A distanza di oltre un mese, recensisco l‘Acqua detergente purificante e il Tonico idratante addolcente.

A breve scriverò la mia opinione anche sulle creme.

Naturissima (qui il link al sito) dichiara di aver formulato “la prima linea di cosmesi con ingredienti certificati 100% naturali”.

Vuoi avere una bella pelle?

Scopri la guida! 

L’azienda tiene molto a divulgare la ‘filosofia’ sottesa alle sue linee cosmetiche.

“Il know-how che si è sviluppato specificatamente per le nostre Linee Cosmetiche – ha sottolineato il referente Davide – porta in qualche modo a cambiare le regole del mercato. Infatti, siamo stati i primi ad ottenere una “Certificazione Universitaria” (Istituto di Chimica Organica dell’Università degli Studi di Milano) di TUTTI gli ingredienti impiegati per la preparazione dei cosmetici.
Sono stati scelti oltre 800 prodotti per la produzione dei cosmetici, alcuni di questi sono stati sviluppati specificatamente su nostra indicazione, esclusivamente elaborati secondo i nostri studi. Tali ingredienti oltre ad assicurare l’assoluta autenticità ed esclusività delle nostre formulazioni, ci permettono di dichiarare e scrivere su tutti i nostri prodotti, la dicitura “Ingredienti 100% Naturali Certificati” ed “Ingredienti 100% Vegetali Certificati” (Linea Phura).

Naturissima ha, quindi, ha intrapreso una strada del tutto diversa rispetto alle altre aziende che producono cosmetici naturali e biologici.

Una strada che la metterebbe al riparo dalle ambiguità che affliggono le aziende certificate dagli Enti certificatori nazionali ed europei, i quali, come è noto, utilizzano criteri tra loro molto diversi per valutare la ‘naturalità’ e la ‘biologicità’ di un prodotto.

Qui puoi trovare cosmetici naturali e biologici!

Questa eterogeneità crea confusione su cosa sia realmente il cosmetico naturale e biologico e non facilita certamente la scelta consapevole del consumatore.

Da qui, colgo l’occasione per ribadire la necessità di una legge nazionale che metta ordine in questa materia così complessa e che dia garanzie al consumatore.

“Tale Certificazione  – ha spiegato ancora Davide – ci pone al di sopra dei normali standard richiesti dalla Comunità Europea, dove le certificazioni più restrittive prevedono l’impiego di un 95% di ingredienti naturali o DI DERIVAZIONE NATURALE (semisintetici) ed un 5% di prodotti totalmente sintetici. Obiettivi specifici sono l’impiego in una linea cosmetica 100% naturale / vegetale di materie prime sempre più biologiche. In ogni caso le materie prime sono ottenute da coltivazioni che non impiegano pesticidi o  OGM.”

Nella nostra conversazione email, Davide ha ribadito che i cosmetici Naturissima sono, quindi, tutti fatti con ingredienti al 100% naturali (come certificato dall’Università) e biologici.

“Gli ingredienti sono tutti bio – ha specificato Davide, rispondendo ad una mia domanda – Solo che alcuni hanno la certificazione, perché provengono da agricoltori certificati anche per altre coltivazioni, mentre altri provengono da agricoltura spontanea, più difficilmente certificabili”.

I cosmetici Naturissima, tempo fa, erano reperibili nella grande distribuzione. Ad un certo punto, l’azienda ha deciso di ritirarli per dar loro maggiore valore e per evitare una cattiva gestione del prodotto.

Adesso sono acquistabili online e nei negozi di prodotti biologici.

Prima di intraprendere la collaborazione con l’azienda, ho voluto visionare gli inci, naturalmente.

Mi sono piaciuti per la semplicità e per l’effettiva naturalezza dei componenti.

1) Recensione dell‘Acqua Detergente Purificante (per pelli miste e impure).

naturissima

Inci: Aqua, Glycerin, Decyl Glucoside, Lavandula Angustifolia, Rosmarinus Officinalis, Salvia Officinalis, Tabebuja, Thymus Vulgaris, Maris Sal, Lonicera Caprifolium, Melaleuca Alternifolia, Salvia Sclarea, Lactic Acid.

Sia il detergente che il tonico sono contenuti in un bellissimo flacone dalla forma sinuosa, da 200 ml, con il tappo cilindrico, molto comodo da utilizzare.

Il detergente è un prodotto schiumogeno con glicerina ed un tensioattivo molto delicato. Il resto è fatto di piantine dermopurificanti con proprietà antibatteriche, adatte alla pelle mista o grassa e impura: lavanda, rosmarino, salvia, tabebuja, timo, malaleuca.  C’è anche sale marino.

L’ho utilizzato sia per lavare il viso che per struccarlo.

Il detergente è un’acqua che, a contatto, con quella del rubinetto, produce una leggerissima schiuma. Ha un buon profumo di salvia e limone. Essendo un’acqua, è un po’ difficile da dosare, diciamo che si tende a consumarne tanta.

Come detergente l’ho trovato efficace: lava senza aggredire la pelle. Asciuga parecchio, quindi la trovo particolarmente adatta per pelli untuose. Non arrossa, né fa tirare la cute. La mia pelle ne ha giovato, dopo un mese di utilizzo trovo che i pori siano più puliti.

Come struccante, l’ho trovato un po’ meno efficace: usandolo con un dischetto di cotone, strucca bene gli occhi (ma io uso solo la matita di Neve Cosmetics), invece sul fondotinta e rossetto devo insistere un po’.

L’ideale, secondo me, è usarlo per togliere i residui di latte detergente o come fase finale dello strucco, perché purifica ed assorbe il sebo. Non brucia gli occhi.

Nel complesso, l’ho trovato un buon prodotto.

2)Recensione del Tonico Idratante Addolcente (per pelli normali e disidratate).naturissima

Inci: Aqua, achillea millefolium, aesculus hippocastanum, althea officinalis, bambusoideae, calendula officinalis, melilotus officinalis, lonicera caprifolium, aloe barbadensis, glycerin, anthemis nobilis, decyl glucoside, lactic acid.

Un altro prodotto essenziale, ma con gli attivi giusti per le pelli disidratate ma anche sensibili.

Achillea, altea, bamboo, aloe e glicerina per idratare; camomilla, ippocastano, calendula e meliloto per lenire. C’è acido lattico per ripristinare il giusto ph della pelle.

Non uso da tempo il tonico perché, come sa chi mi legge, non lo trovo un cosmetico indispensabile.

Soprattutto non lo uso di giorno, sotto le creme ed il trucco, per evitare reazioni chimiche indesiderate con l’esposizione solare.

Questo di Naturissima l’ho utilizzato sempre di sera o quando non sono uscita di casa.

E’ un buon prodotto, delicato. Profuma di camomilla. Ho notato soprattutto l’azione idratante, più che lenitiva.

Utilizzato dopo l’acqua purificante, ripristina subito il mantello idrolipidico e lascia la pelle idratata e liscia. Talmente idratata che a volte non ho sentito il bisogno di aggiungere la crema.

Non unge e non appiccica. E’ molto piacevole da utilizzare.

Continuo a pensare che non sia un cosmetico indispensabile 😀

Lo userei, al limite, quando fa caldo, al posto della crema idratante.

Qui puoi trovare cosmetici naturali e biologici!

Vuoi avere una bella pelle?

Scopri la guida! 

Questo è tutto, per il momento.