Le proprietà dell’olio di Neem sono tantissime: antisettico, antifungino, insetticida, purificante

E’ un olio curativo e versatile, utile in numerose circostanze.

Azadirachta indica: questo il nome dell’albero proveniente dall’India, da cui deriva il celebre “Neem”, olio dalle molteplici e benefiche proprietà cosmetiche e curative.

E questa è la sigla che si trova in inci name.

L’olio di Neem, noto anche come olio indiano, si ricava dai frutti dell’albero, piccoli, gialli e di forma simile a quella delle mandorle.

Come e più di altri oli vegetali, l’olio di Neem può essere definito prodotto dai ‘mille usi’, grazie alle sue caratteristiche uniche che lo rendono, in alcune circostanze, davvero insostituibile.

olio di neem proprietà

Caratteristiche e proprietà dell’olio di Neem

L’olio di Neem è denso e concentrato, quasi ceroso e tende a solidificare alle basse temperature.

Per essere puro deve avere colore giallo/verde scuro.

La sua caratteristica particolare e riconoscibile, comunque, è l’odore, molto forte e penetrante, dato dalla presenza di azoto e composti solforosi (nimbidina).

L’olio di Neem vanta numerose proprietà curative e medicamentose, come il Tea Tree Oil.

Tra quelle più note:

  • antibatteriche
  • antimicotiche
  • antinfiammatorie.

Usi dell’olio di Neem

E’ una materia prima utilizzata largamente e con successo nella cosmesi, specie quella ayurvedica, non solo sotto forma di olio, ma anche di polvere e foglie per fare impacchi.

Si trova di frequente negli shampoo (per animali ed umani), nei dentifrici, nelle lozioni e nei saponi, nei prodotti per le unghie e persino come bio-concime.

E’ un olio da utilizzare per uso esterno, non si può assolutamente ingerire.

  • Olio di Neem per i capelli

Uno degli usi più noti dell’olio di Neem è come antiforfora e riequilibrante dei capelli grassi, grazie alla sua azione antibatterica. Da’ ottimi risultati anche contro il prurito e la cute secca dei capelli. Inoltre rinforza i capelli e li rende più corposi. E’ anche un eccellente olio emolliente, da utilizzare per nutrire e rendere morbidi i capelli secchi. A questo scopo si può usare uno shampoo, una lozione o un  olio a base di Neem oppure direttamente il Neem in polvere, ottimo per fare gli impacchi.

  • Olio di Neem per la pelle (psoriasi)

Ottimo complemento per lenire diversi disturbi della pelle, l’olio di Neem può essere utilizzato per contrastare i funghi, grazie alle sue proprietà antimicotiche, per tenere sotto controllo la pelle grassa (brufoli, punti neri, acne), ulcere, lesioni, eczemi e dermatiti, grazie alla sua azione antinfiammatoria e lenitiva. Inoltre è utile anche per nutrire e rafforzare le unghie.  Si presume che abbia anche una discreta attività antivirale ed immunostimolante, tanto da essere utilizzato con successo nella cura dell’herpes labiale. Tuttavia, il suo beneficio più noto è a favore della psoriasi: le proprietà emollienti e protettive dell’olio di Neem lo rendono molto utile alla pelle secca e squamosa.

  • Olio di Neem per i pidocchi

Un altro impiego dell’olio di Neem è quello contro i pidocchi. L’odore dell’olio è insopportabile agli insetti che lo rifuggono. Utilizzare uno shampoo a base di olio di Neem può essere una buona strategia preventiva, soprattutto per i bambini che vanno a scuola. Lo shampoo di Verdesativa svolge proprio questa funzione ed è formulato anche con Tea Tree Oil, olio di Andiroba e olio di Canapa.

Shampoo Preventivo Pidocchi - Bimbi e Bebè
  • Olio di Neem per cani e gatti

Un’altra proprietà molto sfruttata dell’olio di Neem, come detto in precedenza, è quella repellente degli insetti (soprattutto pulci, pidocchi e zanzare) che non ne sopportano l’odore. Per questo è ritenuto il più potente antipulci naturale per gli animali, senza tossicità ed effetti collaterali (odore a parte). Ottimo come trattamento preventivo (ambienti ed animali) ma anche come vero e proprio insetticida. E’ largamente impiegato negli shampoo per cani.

E’ efficace anche contro l’artrite, viene utilizzato con successo per effettuare massaggi.

N.B.Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituire i consigli del medico, al quale spetta ogni diagnosi, prescrizione ed indicazione terapeutica.

Conoscete le moltissime proprietà dell’olio di Neem?

Fatemi sapere, alla prossima! :-*

Come avere una bella pelle