Per la pelle asfittica è molto importante scegliere prodotti formulati con ingredienti naturali e possibilmente ecobio.

Si tratta, infatti, di un tipo di pelle che spesso diventa tale proprio a causa dell’uso prolungato di cosmetici inadeguati.

Essendo il risultato di una “complicazione” della pelle mista o grassa, la pelle asfittica deve restare “a dieta” per qualche settimana.

E’ fondamentale, se si ha la pelle asfittica, evitare sempre creme e make up con siliconi e petrolati, comunemente responsabili di questo genere di problema.

Sono, invece, utili prodotti a base di:

  • Acido salicilico
  • Acido glicolico
  • Umettanti
  • Scrub naturali
  • Argilla.

Come avere una bella pelle

Prodotti ecobio per la pelle asfittica

  • Acido salicilico

Un aiuto per la pelle asfittica arriva dall’acido salicilico che contribuisce ad eliminare le impurità di superficie. In questo caso la Brufocrema, consigliata per la pelle impura, può essere una buona soluzione. Leggi la recensione della Brufocrema di Fitocose

  • Acido glicolico (fluido)

Per iniziare, consiglio l’uso del Fluido antirughe al 10% di acido glicolico di Fitocose: l’acido esfolia e libera la pelle dall’eccesso di strato corneo ed idrata in profondità. Inoltre non sovraccarica la pelle, in quanto privo di quota grassa. Leggi la recensione del fluido di Fitocose

  • Acido glicolico (crema)

Successivamente si può sperimentare l’uso della crema: molto valide sia quelle di Fitocose (si può iniziare con quella all’8%), sia quelle di Alkemilla, con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Si può iniziare con quella al 3%, poi passare a quella al 12%. Questo genere di creme contiene anche sostanze emollienti ed antiage

  • Umettante

Come umettante per tenere la pelle a dieta per un po’ senza darle grassi, è ottimo lo Jalus Fluido Equilibrante, sempre di Fitocose: idrata senza occludere le pelli miste e grasse

  • Acido mandelico

Se la pelle è molto sensibile, oltre che asfittica, puoi optare per l’acido mandelico. E’ ricavato dalla mandorla ed è molto ben tollerato. Sempre di Fitocose, potete scegliere la crema se la vostra pelle è mista o secca, il gel se è più grassa e asfittica, entrambi al 10%. Nel gel è presente anche aloe, mentre la crema contiene burro di Karitè

  • Scrub

Importante per la cura della pelle asfittica è anche utilizzare 1 volta alla settimana uno scrub per il viso di qualità. Deve essere efficace ed al contempo delicato. La pelle deve restare morbida ed idratata, non deve tirare o presentarsi arrossata, altrimenti significa che il prodotto è troppo aggressivo per il tuo tipo di pelle. Lo scrub di Natura Equa alle Mandorle è molto valido

  • Argilla

Un altro valido rimedio, se la pelle è grassa e asfittica, è la maschera all’argilla. Pulisce la pelle in profondità, le restituisce i minerali di cui ha bisogno e restringe i pori. Inoltre ha un’azione assorbente. La maschera di Tea Natura contiene anche argilla Ghassoul ed estratto di Calendula che la rende delicata. L’effetto scrubbante è dato dalla polvere di nocciolo di Albicocca

Questi sono alcuni dei migliori prodotti per la pelle asfittica.

Adesso sono curiosa di conoscere i vostri suggerimenti!

Fatevi sentire, alla prossima!

Come avere una bella pelle