Il pantenolo (o provitamina B5) è un attivo cosmetico dalle proprietà idratanti, emollienti e lenitive.

E’ una sostanza molto utilizzata nei cosmetici, soprattutto in quelli destinati alla cura dei capelli.

Scopri qualcosa in più sul pantenolo!

Cos’è il pantenolo

Dal punto di vista chimico, il pantenolo è la forma alcolica ridotta dell’acido pantotenico (vitamina B5) ed è per tale motivo definito provitamina B5 (ne è il precursore).

In campo cosmetico si preferisce utilizzare il pantenolo in quanto più stabile dell’acido pantotenico.

Tra tutte le vitamine idrosolubili è sicuramente la più indicata all’uso cosmetico.

Il pantenolo possiede anche proprietà cosmetiche idratanti ed emollienti-lenitive più spiccate rispetto all’acido pantotenico.

Il pantenolo è utilizzato da molti anni quale sostanza funzionale nei prodotti per capelli.

Ma non solo: lo ritroviamo spesso anche nei cosmetici per la pelle ad azione idratante, lenitiva ed anti-arrossamento.

E’ trasparente e inodore.

A cosa serve il pantenolo

Il pantenolo lo troviamo spesso (quasi sempre) nei prodotti destinati alla cura dei capelli (eh sì il famoso marchio inglese “Pantene” prende il nome proprio da questa sostanza).

Quindi viene usato in buona percentuale in shampoo, balsami e maschere per la chioma.

Ma attualmente lo si ritrova facilmente anche nelle creme per il viso e per il corpo.

Sui capelli ha proprietà prevalentemente fortificanti, riparatrici e lucidanti.

Sulla pelle è un attivo prezioso, grazie alle sue funzioni idratanti, rigeneranti, lenitive e dis-arrossanti.

Può vantare anche interessanti qualità cicatrizzanti.

provitamina b5

Pantenolo: ingrediente prezioso per pelle e capelli

Tutte le tipologie di pelle e capelli possono beneficiare dell’uso del pantenolo.

In modo particolare, questa sostanza è consigliata sulla pelle:

  • Secca e sensibile
  • Su pelle arrossata, irritazioni e screpolature
  • Su imperfezioni e cicatrici
  • Come lenitivo doposole
  • Come dopo-barba e dopo-depilazione.

Il pantenolo è particolarmente attivo sui capelli:

Come usare il pantenolo

Il pantenolo è facilissimo da usare.

Esistono vari modi per utilizzarlo:

  • Si acquistano prodotti che lo contengono (in inci trovate: Panthenol o Pantothenic acid)
  • Si acquista il pantenolo puro.
  • Pantenolo La Saponaria

In quest’ultimo caso è necessario essere a conoscenze delle modalità d’uso.

Si può utilizzare tal quale su viso e capelli, senza aggiunte e senza mescolarlo ad altre sostanze.

Oppure, in genere è consigliato, si miscela ad acqua oppure si aggiunge ad una crema viso o allo shampoo/balsamo/maschera per i capelli.

Essendo una sostanza piuttosto appiccicosa, è consigliato procedere come appena indicato.

Se siete spignattatori/trici principianti o esperti, il pantenolo è uno di quegli ingredienti base (come l’acido ialuronico e il tocoferolo) da avere assolutamente in casa!

Prodotti per capelli con pantenolo

  • Alkemilla – Shampoo Lucidante

  • Green Natural – Balsamo con Agrumi

  • Bjobj – Maschera all’Avena

Crema viso e crema corpo con pantenolo

  • Puravida – Baby Crema Idratante

 

  • Officina Naturae – Crema Corpo al Burro di Chiuri

 

E’ tutto sul pantenolo: avete esperienze con questa sostanza?
Alla prossima, attendo i commenti!