Capelli grassi? Prova con questi rimedi naturali

Esistono numerosi rimedi naturali per i capelli grassi, tuttavia bisogna sapere che trattarli non è semplice.

Bisogna avere pazienza, costanza ed amore per la propria chioma.

Capelli grassi: i rimedi della nonna

I rimedi naturali sono efficaci ed economici.

Oltre all’utilizzo di shampoo specifici per capelli grassi, maschere/balsami leggeri da usare solo sulle lunghezze, esistono altri rimedi:

  • Argilla verde

Aiuta il corpo a depurarsi con l’argilla verde (ventilata): aggiungi un cucchiaio in un bicchiere d’acqua, lasciala riposare l’intera notte e poi bevila al mattino a digiuno, senza rimescolare (il fondo non va bevuto). L’argilla si utilizza anche sotto forma di impacchi direttamente sul cuoio capelluto, lasciando agire per mezz’ora e poi massaggiando delicatamente con i polpastrelli. Ottimo il succo di limone per amalgamarla oppure gli idrolati purificanti.

  • Fermenti lattici

Un altro rimedio molto utile per i capelli grassi sono i probiotici, come lo yogurt a base di questi fermenti lattici, molto utili per l’intestino. Interessante è il Lactobacillus Acidophilus

  • Tinture madri o gemmoderivati

Utilizzare tinture madri o macerati glicerici specifici per attenuare la seborrea del cuoio capelluto, come l’Ulmus Campestris

  • Integratori

Importante anche è disintossicare il fegato, se soffri di capelli grassi. Il cardo mariano, l’aloe, il tarassaco, il carciofo, la cynara, il dente di leone sono tutte piante adatte a disintossicare il fegato. Altre piante che aiutano a tenere sotto controllo il sebo sono: salvia, aloe, betulla, rosmarino, tè verde, limone. Non dimenticare, inoltre, che lo zinco è il minerale più importante per i capelli grassi!

  • Hennè 

Utilizza l’hennè per purificare il cuoio capelluto ed i capelli grassi: ha un effetto disseccante. Se non vuoi i riflessi sui capelli, usa quello neutro.

  • Oli essenziali

Massaggia ogni giorno il cuoio capelluto con i polpastrelli, usando qualche goccia di una miscela di oli essenziali a base di Rosmarino, Cipresso e Ginepro.

  • Bicarbonato

Il mitico bicarbonato è davvero un rimedio per tutti i problemi. Guai a non averlo in casa! Crea una pastella con acqua e bicarbonato e massaggiala delicatamente sul cuoio capelluto. Oltre a sgrassarlo sarà in grado di esfoliarlo con gentilezza.

  • Aceto di mele e limone

Un risciacquo finale, dopo lo shampoo, con acqua tiepida alla quale avrai aggiunto una parte di aceto di mele (va bene anche quello di vino) e/o di limone non solo aiuterà i capelli ad essere meno grassi, ma donerà loro meravigliosi riflessi!

capelli grassi rimedi naturali

Prodotti per capelli grassi

Una strategia vincente contro i capelli grassi, che li aiuta anche a mantenersi puliti più a lungo, è quella di usare prodotti appositi contenenti sostanze purificanti ed astringenti.

Ecco alcuni prodotti utili:

  • Lozione per capelli grassi

Una lozione formulata con ingredienti naturali e mirati per tenere sotto controllo i capelli grassi: Cactus, Agave, Bardana e Tea Tree purificanti, Salice sebo-normalizzante e Mentolo rinfrescante, Elicriso lenitivo per la cute irritata. Il Rosmarino ha un’azione astringente e tonificante. Adatto anche per combattere la forfora.

  • Shampoo per capelli grassi

Shampoo a base di Tea Tree Oil, l’olio essenziale purificante per eccellenza. Semplicissimo, formulato con tensioattivi delicati, glicerina, inulina e olio essenziale di Arancio Dolce. Contiene anche componenti emollienti per non seccare eccessivamente il cuoio capelluto.

  • Balsamo per capelli grassi

Un balsamo anti-grasso, pensato appositamente per chi ha il cuoio capelluto grasso ma le lunghezze secche e vuole utilizzare un condizionante senza appesantire i capelli. A base di Lavanda ed Eucalipto purificanti, Ortica ed Equiseto rafforzanti, burro di Karitè ed olio di Oliva idratanti. Da provare!

  • Impacco per capelli grassi

Un impacco per capelli grassi a base di polvere di Neem, una pianta conosciuta sin dall’antichità per le sue proprietà sebo-regolatrici. Efficace anche contro la forfora. Si miscela con acqua e si lascia in posa dai 20 ai 40 minuti.

  • Fermenti lattici

Il Lactobacillus Acidophilus è utile per ripristinare una sana flora batterica intestinale. Il suo scombussolamento può essere all’origine di diversi problemi, quali capelli grassi, forfora, pelle grassa e impura

  • Ulmus Campestris

Molto efficace nel regolarizzare la secrezione sebacea con positive ripercussioni sui capelli grassi e la pelle seborroica. Ha anche proprietà dermoprotettive generali. Il gemmoderivato è totalmente privo di effetti collaterali.

  • Tarassaco

Il tarassaco è un potentissimo depurativo del fegato, l’organo più pesantemente intossicato dagli eccessi alimentari e dai farmaci. Un trattamento con un integratore a base di questa pianta, ad azione drenante, può essere utile come complemento per risolvere il problema dei capelli grassi.

N.B. Le informazioni riportate in questo articolo non intendono sostituire i consigli del medico, al quale spetta ogni diagnosi, prescrizione  ed indicazione terapeutica.

Avete altri rimedi naturali per i capelli grassi da suggerire?

Per il momento è tutto, vi dò appuntamento al prossimo post!

Se avete domande, scrivetemi pure!

Un bacione.