Biocosmesi…e non solo

Saponi naturali: review di La Saponaria – Sapone Rosa e Karitè

I saponi nutrienti che non seccano la pelle!

saponi non ottengono il favore di tutti sopratutto per lavarsi il viso.

Ma molti saponi, come quelli di La Saponaria, sono un caso a parte: scopri perchè nella recensione!

Bentornati nella sezione dedicata alle Recensioni! 😀

Oggi vi parlo di un marchio di saponi che sicuramente molti di voi conoscono già, in quanto celebre e molto amato: La Saponaria.

Si tratta, in particolare, della linea di saponi all’olio extravergine d’oliva, una linea meravigliosa di questo marchio.

Sto utilizzando con piacere il sapone alla Rosa e Karitè.

Scopri di più⇒qui

Acquistai una saponetta circa un anno fa, attratta dalle recensioni positive e dall’inci impeccabile.

Mi piacque subito e decisi di riprenderla ad autunno inoltrato, con i primi freddi.

Prima di avere il tempo di ricomprarla, la ricevetti in regalo da una cara amica ed ora la sto usando per il viso e le mani con più soddisfazione di prima.

Eh già, perchè questa semplice saponetta mi sta salvando le mani, messe, come sempre, a dura prova dai rigori dell’inverno!

Come sa chi mi legge, le mani sono uno dei miei crucci: sono sempre fredde, secche e arrossate, soprattutto in inverno.

Hanno bisogno di essere trattate con i guanti, insomma 😀

Il sapone di La Saponaria, a differenza di molti altri saponi che ho provato, le tratta con molto riguardo: le lava senza sgrassarle, le nutre, le coccola.

Dopo il lavaggio, le mie mani restano lisce e idratate.

Vuoi avere una bella pelle?

Scopri la guida!

saponi

D’altronde, basta guardare la schiuma soffice e cremosa prodotta da questo sapone!

Più che di una schiuma, ha l’aspetto di una crema un pò schiumosa.

Nelle foto potete vedere anche il portasapone (qui) sempre firmato La Saponaria, fatto in legno naturale, concepito proprio per evitare che i saponi ristagnino nell’acqua, diventando molli e quindi inutilizzabili.

Con il tempo si è un pò scurito e sono uscite delle piccole crepe, però nel complesso è rimasto integro e non si è ammuffito (a differenza di quanto accaduto ad altre persone).

Lo trovo un oggetto molto pratico ed anche bello, dà un tocco di classe al bagno (bisogna lavarlo spesso, però, non come faccio io…).

Tornando al sapone, dall’inci si deduce la ricchezza degli ingredienti con cui è formulato: Olea Europaea Oil, Cocos Nucifera Oil, Aqua, Sodium Hydroxide, Butyrospermum Parkii Butter, Pelargonium Graveolens Oil, Cymbopogon Martinii Oil, Aniba Rosaeodora Oil, Citrus Bergamia Oil, Rosa Damascena Oil, Rosa Canina Fruit Extract, Glycerin, Citric Acid, Rubia Tinctorum Root Extract, Sodium Pyhtate, Geraniol, Linalool, Citronellol, Limonene, Citral.

Come sapete, di solito non consiglio i saponi per lavarsi, dato il loro ph troppo alcalino per la pelle umana.

Di solito tendono a seccare un pò, “scombinano” il ph e questa non è una buona cosa.

Questo però mi ha piacevolmente stupito!

Vedete che bell’inci?

Ci sono tantissimi oli, tra cui quello pregiato di oliva (è quello che fa la differenza, secondo me, in un sapone), di cocco, burro di karitè e diversi oli essenziali, tra cui quello di geranio, palmarosa, palissandro (legno di rosa), bergamotto, Rosa Damascena, Rosa Canina ed estratto di Robbia (colorante naturale).

Scopri di più⇒qui

E’ un prodotto fatto con cura, attenzione ed amore, non a casaccio.

Anche i saponi di altre linee sono fatti ugualmente bene.

E si vede!

saponi

A lungo andare, mi è piaciuto così tanto l’effetto sulle mani che ho voluto utilizzarlo anche per lavare il viso.

Con mio sommo stupore, si comporta benissimo anche in un zona così delicata, non secca, anzi, lascia le pelle liscia e non la fa “tirare“.

D’altronde, si tratta di un sapone studiato appositamente per pelli secche e sensibili!

Lo consiglio, soprattutto in inverno, se avete la pelle delicata e tendenzialmente secca: vi coccolerà con la sua schiuma morbida ed il suo profumo soave.

Va bene anche su una pelle mista e delicata (come la mia).

Lo sconsiglio solo in caso di pelle grassa ed acneica, poichè non è adatto.

D’altronde La Saponaria ha realizzato saponi per tutte le esigenze, quindi non vi resta che cercare quello adatto a voi!

Anche la resa di questo sapone è buona: non dura un’eternità, questo no, ma resta bello solido e compatto, non diventa molliccio o viscido.

Usato più volte al giorno su viso e mani dura un paio di mesi.

Il profumo ricorda vagamente quello della rosa ma io ci sento anche quello più pungente del bergamotto.

Il pack è diverso rispetto a quello che vedete nel sito, è più semplice.

Non ho una foto molto chiara da farvi vedere, ma solo intuire, purtroppo 😀

saponi

Questo è il kit Bioinvasati “Pupa” che mi è stato regalato, stupendo, tra cui vi era la saponetta alla Rosa e Karitè.

L’unico inconveniente di questo sapone è che, come tutti i saponi, non ha un alto potere detergente, non paragonabile comunque a quello di un normale detergente con tensioattivi.

Qui trovi saponi ecobio di tutte le marche!

A me fa comodo perchè, soprattutto in inverno, non ho bisogno di una grossa detersione in viso e soprattutto alle mani (visto che le lavo continuamente durante la giornata!).

Per il resto, è praticamente perfetto, come dovrebbe essere un buon sapone artigianale 😉

Vuoi avere una bella pelle?

Scopri la guida!

Leggi la recensione del burro di karitè Carone qui

Leggi la recensione dell‘olio solido Stai Bene Cosmetica qui

Conoscete i saponi La Saponaria?

Qual è il vostro preferito?

Alla prossima 😉

2 pensieri su “Saponi naturali: review di La Saponaria – Sapone Rosa e Karitè

  1. Sunrice

    Buona domenica Pauline,
    se ricordi quest’estate ti dissi che già conoscevo i saponi de La Saponaria e che ne regalai uno ad un’amica,quello Miele e Lavanda,e lei lo adora al punto di utilizzarlo tuttora su viso e mani.Personalmente amo questi saponi e anch’io immagino che i saponi artigianali debbano avere le caratteristiche (e gli ingredienti) di questi de La Saponaria.
    A breve utilizzerò sempre quello Miele e Lavanda ( l’ho preso di scorta pure per me e poi ne prenderò altri,tipo questo di cui parli),ma solo sulle mani….Non riesco minimamente ad utilizzare saponi sul viso,la mia pelle lì non li tollera affatto e preferisce dirigersi verso detergenti/struccanti con altre texture.
    In compenso le mie mani,esattamente come le tue,d’inverno sono sempre martoriate,per cui riconoscono “a tatto” se i saponi sono davvero funzionali e delicati o meno.Questi de La Saponaria sono certamente tra i miei preferiti….Altri molto validi e con caratteristiche simili,quelli di Zefiro,di Verdesativa e dei Provenzali,la linea alla frutta (non tutte le linee sono ok),facilmente reperibili al super….Al più presto vorrei provare anche quelli di Tea Natura….Anche il sapone di Aleppo è validissimo per le mani rovinate!
    Poi,come sai,sto utilizzando per le mani la cremina che c’è nella tua foto e direi che il connubio tra questi saponi e una dose generosa di crema la sera sulle mani che andranno poi tenute al caldo con i guanti di cotone,è una delle cure migliori!!A me sta dando ottimi risultati!!
    Un bacione profumoso,bella,alla prossima:-***

  2. pauline Autore dell'articolo

    Ciao bellissima,
    sì ricordo che mi parlasti favorevolmente di questi saponi 😉
    Sono di altissima qualità, ricchi di ingredienti emollienti e nutrienti ed anche piuttosto cari..
    Il prezzo delle saponette invece è competitivo.

    La linea alla rosa e karitè è stata concepita proprio per le pelli molto secche e sofferenti, i Bioinvasati “pupa” specificamente per le mani 🙂
    Anch’io pensavo che il mio viso non lo avrebbe tollerato, invece mi sono dovuta ricredere, almeno con questo alla Rosa e Karitè.
    Altre tipologie si sono rivelate meno adatte.

    Ottime anche le saponette di Verdesativa e quelle di Officina Naturae, quelle dei Provenzali sono ben fatte ma poco adatte per la mia pelle esigente.
    In generale, comunque, mi piace l’idea di usare il sapone, la trovo una cosa poeticamente d’altri tempi 😉
    Non vedo l’ora di sperimentare il connubio con la crema mani della stessa linea! 😉

    Un bacionissimo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *