Verdesativa: la crema all’olio di semi di canapa sativa

Di Verdesativa ho appena finito di utilizzare il campioncino della Crema viso Bioattiva Idratante.

Posso quindi scrivere le mie impressioni, con tutti i limiti dovuti alla quantità di prodotto contenuta in un omaggio, naturalmente.

Prima spendo qualche parola per questa marca che si distingue, tra le numerose altre del panorama cosmetico biologico, per l’utilizzo, in tutti i suoi prodotti, dell’Olio di Canapa.

D’altronde il nome del brand non mente e la foglia di canapa spicca sulle confezioni dei prodotti, in tutto il suo splendore! verdesativa olio di canapa

Proprietà dell’olio di Canapa

L’olio di Canapa, ottenuto dai semi della Cannabis Sativa, è ricco in acidi grassi essenziali, gli omega 3 e gli omega 6, fondamentali per la salute della pelle e per la risoluzione di molte sue problematiche.

Inoltre, risulta essere un olio molto vitaminico: sono presenti le vitamine A, E, PP, B1, B2 e C.

E’ una sostanza, quindi, con un’ottima azione antiossidante.

Tuttavia, la funzione principale di quest’olio è quella antinfiammatoria.

Per questo motivo l’olio di canapa è ottimo per molti problemi della pelle come: psoriasi, vitiligine, eczemi, micosi, irritazioni da allergie, dermatiti secche e per tutte le infiammazioni o irritazioni localizzate.

Può inoltre migliorare le condizioni della pelle con acne. 

Oltre che all’assunzione per bocca, si applica anche direttamente sulla zona da trattare per ridurre i pruriti e le infiammazioni.

Efficace anche per la cura dei funghi alle unghie (onicomicosi).

Veniamo alla Crema Bioattiva Idratante.

crema verdesativa

 

Crema Bioattiva Idratante di Verdesativa

Ingredienti (Inci Name)

  • Aqua
  • Squalane
  • Glycerin
  • Oryza Sativa Bran Oil
  • Glyceryl Stearate
  • Arachidyl Alcohol
  • Behenyl Alcohol
  • Arachidyl Glucoside
  • Butyrospermum Parkii Butter
  • Limnanthes Alba Seed Oil
  • Cannabis Sativa Seed Oil
  • Vitis Vinifera Seed Oil
  • Gluconolactone
  • Cetearyl Alcohol
  • Chondrus Crispus Powder
  • Glucose
  • Xanthan Gum
  • Cetyl Palmitate
  • Hydrogenated Coconut Oil
  • Sodium Benzoate
  • Sodium Dehydroacetate
  • Phytic Acid
  • Aloe Barbadensis Leaf Extract
  • Althaea Officinalis Root Extract
  • Calendula Officinalis Flower Extract
  • Cucumis Sativus Fruit Extract
  • Tilia Cordata Extract
  • Verbascum Thapsus Extract
  • Tocopherol
  • Aniba Rosaeodora Wood Extract
  • Anthemis Nobilis Flower Oil
  • Citrus Aurantium Amara Peel Oil
  • Citrus Aurantium Bergamia Fruit Oil
  • Citrus Aurantium Dulcis Peel Oil
  • Citrus Nobilis Oil
  • Coriandrum Sativum Fruit Oil
  • Lavandula Angustifolia Oil
  • Pelargonium Graveolens Oil
  • Salvia Sclarea Oil
  • Benzoic Acid
  • Citral
  • Citronellol
  • Geraniol
  • d-Limonene
  • Benzyl Alcohol
  • Linalool
  • Tocopheryl Succinate.

Puoi acquistarla⇒ qui

Commento e recensione d’uso

L’azione spiccatamente idratante di questa crema è dovuta ai molti e vari emollienti, dallo squalane all’olio di canapa, quest’ultimo presente in buona quantità.

C’è anche la vite rossa antiossidante (in sinergia con l’olio di canapa raddoppia il suo effetto).

Tutti emollienti piuttosto leggeri, ma non certo adatti per pelli grasse o molto grasse.

Direi che è indicata per pelli secche, molto secche, al massimo miste, applicandola sulle zone secche, ovviamente.

La texture è particolare, piuttosto densa e direi quasi compatta, dovuta a due viscosizzanti, il carrageenan e la xantana gum.

In più ha oli essenziali e tutta una serie di piantine dall’azione emolliente e lenitiva come altea, calendula,  camomilla, tiglio, cetriolo rinfrescante, arancio amaro, lavanda ed altre.

Considerando che chi è interessato all’olio di canapa probabilmente ha anche la pelle problematica, forse avrei evitato tutte quelle piantine e gli allergeni del profumo.

Insomma, non è certo un inci semplice, ma è comunque naturale ed elaborato bene.

Se si è alla ricerca di una crema idratante, questa sicuramente è adatta allo scopo.

Il profumo è decisamente di citronella, stimolante, agrumato, frizzante.

Per quanto mi riguarda, mi è piaciuta abbastanza.

Bisogna massaggiare un po’ prima che assorba e stenderne poca per volta, data la sua particolare texture.

Sembra corposa inizialmente, il finish, però, è morbido ed asciutto.

Nei giorni seguenti ho notato la mia cute molto ben idratata, quindi certamente la promuovo.

Consigliata a chi cerca una decisa azione idratante ed ha anche la pelle sensibile, reattiva, allergica.

Personalmente, avendo la pelle bizzosa, non so se la comprerei, in quanto prediligo inci più semplici.

P.S. Il colore del packaging è stato modificato.

Puoi acquistarla⇒ qui

Avete provato questa crema idratante di Verdesativa?

Che ne pensate di questo brand?

A me incuriosisce molto!

Alla prossima!