Cibi che contengono zinco: i semi oleosi (zucca e girasole), la carne e la frutta secca. Proteggono l’apparato genitale, il sistema immunitario e la pelle!

Lo zinco è un minerale presente in piccole quantità nel corpo umano, ma è implicato in numerose funzioni metaboliche.

Gli alimenti ricchi di questo minerale che contengono zinco aiutano la fertilità ed il piacere!

Le proprietà degli alimenti ricchi di zinco

Lo zinco svolge numerose e importanti funzioni per l’organismo:

  • E’ fondamentale per la corretta e completa crescita: i bambini e gli adolescenti carenti di questo minerale crescono più lentamente e non di rado presentano problemi alle articolazioni. Pare che alcune forme di nanismo siano collegate alla carenza di zinco.
  • Contribuisce a mantenere l’elasticità della pelle. Una dieta che comprenda alte quantità di zinco aiuta a prevenire le smagliature, in quanto questo minerale interviene nella formazione delle fibre elastiche del tessuto connettivo. Inoltre, è stato osservato che l’uso topico dello zinco aiuta la cicatrizzazione delle ustioni.
  • Aiuta a prevenire alcuni disturbi visivi. La carenza di zinco è stata, infatti, collegata anche a certi disturbi visivi, come la cecità notturna ed alcune forme di daltonismo.
  • Aiuta a prevenire le infezioni virali. Lo zinco è un antivirale, particolarmente efficace nel curare patologie che riguardano le infezioni cutanee come l’herpes, l’eczema e l’acne e la pelle impura.
  • Rafforza il sistema immunitario. Carenze anche lievi di zinco deprimono il sistema immunitario, esponendo l’organismo alle malattie. Gli anticorpi più importanti del sistema immunitario, infatti, dipendono dalla presenza di questo minerale. Lo zinco si dimostra, infatti, utile nella cura delle verruche. Una integrazione di zinco è consigliata soprattutto per gli anziani ed i malati, il cui sistema immunitario è più fragile e l’organismo è predisposto ad infezioni di vario tipo, nonchè ai tumori. Lo zinco può, inoltre, essere considerato utile per sostenere il sistema immunitario nei pazienti HIV e per prevenire le degenerazioni cellulari, grazie alle sue proprietà antiossidanti. Funziona, infatti, meglio in sinergia con le vitamine C, A, B6 ed il rame.

Proprietà dello zinco nella sfera sessuale e genitale

Una delle funzioni più rilevanti di questo minerale è collegato all’apparato genitale. Interviene nel corretto sviluppo degli apparati genitali maschili e femminili e nella riproduzione.

Le donne che presentano carenza di zinco spesso non riesco a portare a termine la gravidanza oppure partoriscono bambini con malformazioni. Alcune volte, anche l’assenza di mestruazioni può essere collegata all’assenza di zinco.

Per quanto riguarda gli uomini, la carenza di questo minerale si ripercuote sullo sviluppo degli organi genitali e nella scarsa motilità degli spermatozoi, che può dar luogo a difficoltà nel concepimento. La scarsa presenza di zinco nell’organismo, inoltre, può causare calo della libido in entrambi i sessi, in quanto interviene nella sintesi del testosterone. Una giusta quantità di zinco aiuta a prevenire anche i problemi alla prostata.

Semi di zucca bio

Gli alimenti ricchi di zinco

Quali sono gli alimenti più ricchi, dunque, di questo prezioso minerale?

I frutti di mare, soprattutto ostriche e granchio, ne contengono in grandi quantità.

Chi non mangia pesce può fare rifornimento di zinco consumando:

Ottime fonti di zinco sono anche il lievito secco ed il germe di grano tostato.

Ricordate che lo zinco è distrutto da estrogeni, antidepressivi, farmaci contro la tubercolosi, cortisone, diuretici, alcol, metalli pesanti e dall’eccesso di vitamina D.

Integratori di zinco

  • Natur – Nutrisorb Zinco

Integratore di zinco in gocce da assumere con acqua. Contiene zinco e vitamina C per sfruttare la favorevole sinergia tra queste due sostanze. La formulazione liquida consente un migliore assorbimento.

  • Natural Point – Integratore di Zinco

Come sempre, con un rapporto qualità/quantità/prezzo molto favorevole, Natural Point ha creato un integratore in capsule molto conveniente ed efficace da usare al bisogno.

  • Dr. Pierpaoli – Zinco- Melatonina – Selenio

Questo famoso integratore è molto completo, che unisce zinco, selenio e melatonina, quest’ultima molto utile per ristabilire il corretto equilibrio sonno/veglia. Può giovare in caso di stress ed affaticamento.

N.B. Le informazioni riportate in questo articolo non intendono sostituire i consigli del medico, al quale spetta ogni diagnosi, prescrizione  ed indicazione terapeutica.

Vi garantite il giusto apporto di zinco nella dieta?

Consumate i cibi che contengono questo minerale?

A presto!