Eliminare smagliature rosse e bianche: 8 rimedi efficaci!

Eliminare smagliature rosse e bianche: 8 rimedi efficaci!

Eliminare le smagliature, cicatrici della pelle che si piazzano su fianchi, pancia e seno: si può?

Con i giusti rimedi e prodotti si possono attenuare!

Eliminare le smagliature (bianche e rosse): si può?

Vere e proprie cicatrici della pelle, una volta insediatesi, le smagliature, esattamente come altri tipi di cicatrici, sono ‘toste’ da eliminare con i rimedi cosmetici.

Certamente qualcosa si può fare, ma molto dipende dallo stadio in cui si trovano.

All’inizio le smagliature non sono sempre visibili ad occhio nudo: si presentano, come detto, di colore rosa e spesso si confondono con il colore della pelle.

Tuttavia si nota che, nelle zone “critiche” la cute è meno uniforme ed elastica.

Presta attenzione perchè in questo momento la situazione è ancora recuperabile, quindi corri subito ai ripari!

Man mano che peggiorano, infatti, le smagliature diventano di un colore più intenso.

L’ultimo stadio, come già detto, è la smagliatura di colore bianco, quasi ‘fosforescente’ e con un aspetto odiosamente lucido.

Sarò obiettiva: se si trovano al terzo stadio, sono tante e molto visibili, i rimedi cosmetici e naturali saranno poco efficaci.

Il massimo risultato che si potrà ottenere è quello di attenuarle.

In casi avanzati è meglio rivolgersi al dermatologo che, con il laser o la chirurgia, potrà attenuarle in maniera più incisiva.

Inoltre, la strategia anti-smagliature più efficace è sempre la prevenzione.

Vediamo comunque cosa si può fare per eliminare o quantomeno attenuare o fermare l’avanzamento delle smagliature rosse e bianche, se la situazione non è già irrecuperabile.

eliminare-smagliature-rimedi

Cosa sono le smagliature

Le smagliature, nome scientifico “striae distensae” o strie atrofiche, sono, sostanzialmente, cicatrici della pelle causate dalla rottura delle fibre elastiche del derma, lo strato intermedio della pelle.

Le zone più colpite sono: pancia, seno, glutei, cosce e fianchi, ma anche schiena e interno cosce.

Si presentano come “bande” lineari, parallele tra loro o disposte a ventaglio, separate da pelle sana.

Il colore delle smagliature dipende dalla fase evolutiva nella quale si trovano.

All’inizio, quando prevale la fase infiammatoria, il colore varia dal rosa intenso al rosso violaceo, mentre successivamente, nella fase cicatriziale, diventano più sottili, pieghettate, depresse al tatto, dal colore biancastro e “madreperlaceo”.

Le donne sono, purtroppo, colpite due volte più degli uomini e le lesioni possono manifestarsi a qualsiasi età, sebbene i periodi più interessati siano la pubertà e la gravidanza, quando i cambiamenti del corpo sono repentini.

Sono colpiti dalle smagliature gli adolescenti in rapida crescita, a causa della modificazione della struttura scheletrica e i body builder che sottopongono la pelle a continuo stress meccanico, per la modificazione della massa muscolare.

Ad ogni modo, la conseguenza è la rottura delle fibre di collagene del derma, che innesca un processo reattivo e rigenerativo, che si concretizza nella comparsa delle smagliature.

Le cause delle smagliature

I fattori che causano le smagliature sembrano potersi ricondurre ad alterazioni di tipo ormonale e sollecitazioni meccaniche.

Gli ormoni coinvolti sono quelli della corteccia surrenale, in particolare il cortisolo.

Inoltre, essendo causate dalla perdita di elasticità dello strato profondo della pelle, le smagliature sono la conseguenza più ovvia e prevedibile dell’afflosciamento dell’epidermide e della muscolatura.

Più la perdita di elasticità è improvvisa e traumatica più il danno sarà grave e visibile.

In alcuni casi, le smagliature sono causate da patologie come la sindrome di Cushing e l’ipercorticosurrenalismo.

Sono queste le situazioni in cui le smagliature interessano anche gli uomini.

In sintesi, le principali cause delle smagliature:

  • Gravidanza
  • Menopausa
  • Dimagrimento troppo veloce
  • Repentina perdita della massa muscolare
  • Modificazioni continue della massa muscolare
  • Cambiamenti della struttura scheletrica in adolescenza
  • Mancanza di esercizio fisico
  • Fisiologico invecchiamento cutaneo
  • Alimentazione e stile di vita scorretti.

Come togliere le smagliature: agisci sul rilassamento cutaneo

Quando si parla di smagliature le parole chiave da tenere presenti sono: collagene ed elastina.

E’ la diminuzione di queste due sostanze, in pratica, a causare il rilassamento cutaneo che può portare alla formazione di smagliature.

Un altro concetto da tenere presente è la stimolazione del micro-circolo: se il derma non è correttamente irrorato, tutti gli strati della pelle ne risentiranno, in quanto non saranno sufficientemente “nutriti”.

Come “ricaricare” queste sostanze e stimolare il micro-circolo per riuscire ad attenuare le smagliature?

E’ importante, in primo luogo, seguire un completo programma contro l’invecchiamento cutaneo.

I rimedi più efficaci per eliminare le smagliature

  • Attività fisica

Praticare una regolare attività fisica è molto importante per mantenere il tono muscolare e l’elasticità di tutti i tessuti (compresa la pelle). L’esercizio fisico, soprattutto di tipo aerobico, ma anche quello lento e dolce (come lo yoga, il pilates) potenzia l’irrorazione sanguigna dei tessuti con effetti benefici sugli strati più profondi della pelle (derma e ipoderma). Evita, però, sport troppo bruschi che possono traumatizzare le articolazioni.

  • Vitamine antiossidanti

Le vitamine E e C, grazie alla loro azione antiossidante (soprattutto se associate), neutralizzano i radicali liberi e permettono di sintetizzare al meglio e ricaricare il collagene e l’ elastina, le due sostanze “chiave”. Non devono mancare in un programma di eliminazione delle smagliature e, in generale, anti-invecchiamento.

  • Acido glicolico

Più che l’acido salicilico è il peeling all’acido glicolico che può aiutare molto ad attenuare le smagliature. Essendo delle cicatrici, l’esfoliazione profonda della pelle può contribuire a “livellarle”. Inoltre l’acido glicolico stimola la produzione di collagene ed elastina. La Crema Corpo di Alkemilla ha il 16% di acido glicolico ed è studiata per esfoliare ed ammorbidire la pelle.

Glycolica - Crema Corpo 16%
Glycolica – Crema Corpo 16%
Alkemilla
GUARDA L’OFFERTA
  • Olio anti-smagliature

I migliori oli per eliminare le smagliature sono l’olio di Mandorle Dolci, l’olio di Germe di Grano (ricchissimo di vitamina E), l’olio d’Oliva (eccezionale contro le smagliature), l’olio di Rosa Mosqueta, l’olio di Argan. Anche l’olio di Karitè è un ottimo anti-smagliature, grazie all’alta quantità di insaponificabili. Scegli il tuo preferito, o un mix di essi, e massaggialo ogni giorno sulle zone critiche!

 

Olio Smagliature - Olio di Mandorle, Olio di Jojoba, Olio di Germe di Grano  
Olio Smagliature
Weleda
GUARDA L’OFFERTA
  • Crema anti-smagliature

Se ami i prodotti corposi e altamente nutrienti, la Crema al Germe di Grano di Fitocose fa proprio al caso tuo. Si fonda prevalentemente sulla potente azione elasticizzante dell’olio di Germe di Grano, ricchissimo di vitamina E e sulle proprietà rassodanti e compattanti degli estratti di Equiseto e Centella. Altri emollienti di pregio sono l’olio di Girasole, il trio di burri vegetali (Cupuacu, Karitè e Cacao) e la vitamina E in dosi non tecniche. Valido prodotto, di alta qualità.

 

Crema per le Smagliature al Germe di Grano
Crema per le Smagliature al Germe di Grano
Fitocose
GUARDA L’OFFERTA
  • Oli essenziali elasticizzanti

Gli oli essenziali possono essere degli ottimi coadiuvanti nella lotta alle smagliature. I più efficaci oli essenziali sono l’olio essenziale di Patchouli, di Rosa, di Geranio, con proprietà idratanti ed elasticizzanti. Non utilizzarli mai puri, ma aggiungi qualche goccia nella crema idratante o nell’olio corpo.

Geranio Bio - Olio Essenziale Puro - 10 ml
Geranio Bio – Olio Essenziale Puro
Essenthya – Oli Essenziali professionali
GUARDA L’OFFERTA
  • Equiseto contro le smagliature

L’equiseto o coda cavallina è una pianta celebre per la sua azione rassodante, elasticizzante de tessuti, nonchè re-mineralizzante per le ossa. E’ molto ricco in silice, saponine, acidi polifenolici e bioflavonoidi, ad azione antiossidante. E’ utilizzato come drenante e diuretico ed è molto utile nei trattamenti topici per la pelle. In cosmesi è utilizzato prevalentemente per le sue proprietà coadiuvanti nel trattamento delle smagliature.

Nutra Equiseto - Integratore Equiseto per Unghie e Capelli
Integratore Equiseto
Farmaderbe
  • Acido ialuronico e vitamina C

Come è noto, l’Acido Ialuronico stimola la produzione di collagene ed ha effetto tonificante sull’epidermide. Usa creme corpo a base di acido ialuronico, oppure, meglio ancora, fai cicli di integratori a base di questa sostanza. Assunta dall’interno è molto più efficace. Questo prodotto di Bios Line contiene anche vitamina C, fondamentale per ricaricare elastina e collagene.

 

Acido Ialuronico Skin 120 - Principium
Acido Ialuronico Skin 120 – Principium
Bios Line
GUARDA L’OFFERTA

Per approfondire:

crema smagliature

E’ tutto sui rimedi contro le smagliature!

Tu cosa fai per eliminare le smagliature?

Alla prossima!

Come Avere Una Bella Pelle

Please follow and like me:

3 risposte a “Eliminare smagliature rosse e bianche: 8 rimedi efficaci!”

  1. Buondì Pau,
    concordo con parole del tuo articolo, anche per aver abbondantemente trattato il tema ai tempi della scuola di estetica.
    Purtroppo bene o male, il fenomeno riguarda un pò tutte noi, in forma più o meno grave, ma in fondo fa anche parte della vita incapparci, dato che i fattori scatenanti sono davvero tanti e dietro l’angolo!
    Nel mio caso, non essendo così inguardabili per via delle mie lunghe camminate e delle cure che cerco di riservare, ci convivo senza fissarmici troppo, un pò come cellulite e altre amenità:-), poichè di totalmente risolutivo si potrebbe valutare solo la bacchetta magica:-)))
    Alla fine la perfezione non è degli umani, e cosa saremmo senza i nostri difettucci che ci caratterizzano? L’importante è prendersi cura di sè in ogni modo possibile non tralasciando nulla di fattibile e comunque imparare ad accettarsi per come si è, per il resto inutile accanirsi alla minima imperfezione…Io almeno sto imparando a vederla così:-)
    In ogni caso, questo riguarda il normale mantenimento, per la gravidanza o eventi traumatici è chiaro che bisogna prevenire e trattare il tema in modo più attento e approfondito!
    L’olio di Italchile alla rosa mosqueta ho avuto modo di provarlo anni fa sul viso grazie a dei campioncini e lo trovo ottimo, così come quello di Weleda che esiste anche in perle, credo proprio che ti piacerebbero entrambi;-)
    Grazie di aver parlato di un altro tema “popolare”, poichè queste “sciagure democratiche” colpiscono chiunque e senza guardare in faccia nessuno:-))))))
    Bacetti elasticizzanti!:-**

    • “inutile accanirsi alla minima imperfezione”
      Perfettamente d’accordo con te 🙂

      Un atteggiamento rilassato ed autoironico è il miglior antidoto a qualsiasi imperfezione 😉
      Nel frattempo si fa prevenzione, ci si prende cura di sè, ma con amore ed accettazione, non con quel senso di frustrazione che porta ad odiarsi e volersi cambiare.

      Gli oli di Weleda sono tutti buoni, si assorbono in fretta ed hanno ottime profumazioni. Di quello di Italchile ho provato un campione tempo fa e sarà il mio prossimo olio, per il momento sto finendo quello di Officina Naturae.

      Baci & Abbracci Amorevoli :-* 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.