I rimedi naturali contro la cellulite sono efficaci e veloci.

Contro la buccia d’arancia affidati ai rimedi della nonna, impacchi naturali e alla Fitoterapia!

Rimedi naturali contro la cellulite

Cos’è la cellulite e dove si manifesta

Il termine cellulite non è corretto, si parla più propriamente di liposclerosi o panniculopatia edemato-fibro-sclerotica.

Si tratta di una degenerazione del tessuto connettivo che coinvolge vene, cellule e nervi.

Le zone più frequentemente colpite sono gambe, glutei, fianchi, ma anche braccia, addome, polpacci, ginocchia.

I sintomi sono caratteristici:

  • Senso di pesantezza e tensione;
  • Pelle a buccia d’arancia o a materasso;
  • Gonfiore, congestione;
  • Sensazione di fastidio o indolenzimento;
  • Cute fragile, sottile, pallida;
  • Predisposizione alle ecchimosi.

Cause della cellulite: problemi di circolazione

Tra le cause della cellulite, è ormai da tutti riconosciuto, vi è un problema di circolazione e fragilità capillare che causa il gonfiore dei tessuti, ovvero un accumulo di liquidi fuori dalle cellule.

Questo accumulo, o edema, è causato dall’indebolimento dei vasi sanguigni, una loro inadeguata funzionalità e dalla stasi linfatica e circolatoria.

Più che di cause si deve parlare di fattori predisponenti e scatenanti.

Fattori predisponenti e scatenanti della cellulite

I principali fattori che predispongono alla cellulite sono:

  • Sesso femminile: soprattutto in pubertà e gravidanza;
  • Ereditarietà: costituzione, assetto vascolare, metabolismo.

I principali fattori scatenanti del disturbo:

  • Alimentazione scorretta;
  • Sedentarietà ed errata postura;
  • Ormonali (gravidanza, menopausa);
  • Uso di contraccettivi;
  • Abiti stretti e scomodi;
  • Patologie del metabolismo;
  • Fumo e cattivo stile di vita.

I tre stadi della cellulite e i rimedi naturali

La cellulite si presenta in modo diverso a seconda dello stadio in cui si trova.

Si distinguono 3 stadi del disturbo a cui corrispondono diversi tipi di cellulite.

Per ogni grado della cellulite, esistono rimedi naturali diversi.

La Fitoterapia prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura dei principali disturbi legati a questo inestetismo.

Tisane, tinture madri, estratti glicerici ed altri integratori sono un utile complemento alla lotta contro la cellulite.

Le sostanze funzionali contenute nei rimedi naturali appartengono a svariate categorie ed hanno lo scopo di proteggere il micro-circolo, favorire il drenaggio, attivare la lipolisi e il metabolismo dei tessuti.

Tra le sostanze più note e utili:

  • Saponine di: Ippocastano, Rusco, Betulla, Edera, Centella;
  • Flavonoidi e Antociani di: Ruta, Gingko Biloba, Mirtillo, Vite Rossa;
  • Alghe Brune: Quercia Marina e Laminarie;
  • Stimolanti beta-adrenergici: Caffeina e Teofillina.

In questa guida propongo, per ogni stadio:

  • Un rimedio interno, costituito da un integratore naturale;
  • Un rimedio esterno, ovvero un trattamento in crema o fango.

Iniziamo con i diversi stadi della cellulite.

  • Primo stadio: Cellulite Compatta

La cellulite compatta è il primo stadio del disturbo: la pelle è ancora compatta ed elastica, non ha perso il tono.

Pizzicandola si nota, però, la buccia d’arancia, le zone sono gonfie e possono essere dolorose al tatto.

Si concentra soprattutto nella metà inferiore del corpo: pancia, glutei e cosce.

In questo primo stadio, la cellulite si manifesta soprattutto attraverso ritenzione idrica e ristagno linfatico.

In questo stadio è fondamentale eseguire quotidianamente dei massaggi linfodrenanti.

Bisogna correggere il ristagno venoso, attraverso il drenaggio delle tossine.

I rimedi più utili in questo stadio sono: Betulla, Edera, Ippocastano, da assumere sia sotto forma di integratori, che da applicare localmente in forma di crema, fanghi, impacchi.

  • Decotto di Betulla Weleda

Il celebre Decotto alla Betulla di Weleda è un valido rimedio contro la ritenzione idrica, tipico sintomo del primo stadio della cellulite. Un prodotto semplice e concentratissimo, formulato con solo estratto naturale di foglie essiccate di Betulla e succo di Limone. Senza conservanti, nè zuccheri aggiunti. La Betulla è una pianta diuretica, ricca di flavonoidi e tannini.

Decotto di Betulla
Decotto di Betulla
Weleda
  • Fango snellente Argital

L’alternativa naturale ai classici fanghi da profumeria e supermercato. Il Fango Snellente di Argital è un composto assolutamente originale: la classica argilla verde rassodanti, depurative e rimodellanti, è arricchita con estratti vegetali antinfiammatori e anticellulite (Arnica, Vite Rossa, Ippocastano, Edera, Spirea, Ortica, Menta, Calendula) ed oli essenziali drenanti e stimolanti del microcircolo (Arancio Dolce, Limone, Finocchio, Rosmarino). Da provare!

Fango Snellente con Argilla Verde
Fango Snellente con Argilla Verde
Argital
  • Secondo stadio: Cellulite Sclerotica

Stadio più avanzato del precedente: il tessuto interessato dalla cellulite è molle, ha perso compattezza, anche se non è doloroso.

L’inestetismo in questo caso si manifesta soprattutto sulla parte anteriore delle cosce e sulle braccia, che presentano buchi e avvallamenti.

Possono apparire in questa fase le smagliature, segnale che la cute ha perso la sua elasticità.

In questo stadio il trattamento deve insistere sul drenaggio delle tossine, inserendo anche un’azione mirata al rafforzamento del tessuto vascolare.

Bisogna rassodare e ri-compattare i tessuti, attraverso esercizi fisici mirati, e idratare la pelle ogni giorno con prodotti specifici.

I rimedi più utili in questo caso sono: Ginseng, Centella, Rusco, Mirtillo, Vite.

  • Medical B.I. – Lipo Stop

Un eccezionale prodotto in fiale, veramente ricchissimo di attivi mirati contro la cellulite. Lipo Stop di Medical B.I. è costituito da una sinergia di piante con diverse proprietà, formidabili per combattere l’inestetismo: Centella, Limone, Spirea, Tarassaco, Rusco, Pilosella, Vite Rossa, Ortosiphon, Carciofo, Marrubio, Frangola, Betulla, Castagno, Zenzero, Galanga e Pompelmo. Influisce positivamente sul micro-circolo, sullo smaltimento dei liquidi e persino sulla regolarità intestinale e il drenaggio epatico. Completo ed efficace per il secondo stadio del disturbo.

Lipo Stop - Fiale Orali
Lipo Stop – Fiale Orali
Medical B.I.
  • Crema Cellulite La Saponaria

Ben studiata la formulazione della Crema Forte Cellulite di La Saponaria. E’ una emulsione che contiene al suo interno tutti gli attivi funzionali utili per contrastare gli inestetismi della cellulite: idrolati di Mirtillo e Hamamelis, Centella, Vite Rossa, Edera sono piante vaso-toniche che rinforzano le pareti dei capillari, la Caffeina è un noto lipolitico e drenante, e gli oli essenziali di Cipresso, Arancio e Lemongrass combattono il ristagno venoso, tipico soprattutto degli arti inferiori. A rendere la formulazione ancora più efficace ed originale il crio-estratto di Pepe Rosa, con proprietà tonificanti e lievemente rinfrescanti.

 

Fitocell Out - Crema Forte Inestetismi Cellulite
Crema Forte Inestetismi Cellulite
La Saponaria
  • Terzo stadio: Cellulite Fibrosa

Questo è lo stadio più grave della cellulite, sul quale bisogna intervenire in maniera più decisa.

Le zone colpite hanno una consistenza pastosa, si nota la presenza di numerosi noduli e di adipe.

Si localizza a livello di cosce, ginocchia, gambe, polpacci e caviglie, dove si può sentire dolore.

E’ il momento di inserire una dieta ad hoc per recuperare il proprio peso forma.

Bisogna, quindi, agire per riattivare il metabolismo e bruciare i grassi, tenendo sempre sotto controllo la situazione circolatoria.

I rimedi più utili in questo stadio sono: Vite Americana, Caffè Verde, Alghe. 

  • Integratore Spring Cell

Integratore fitoterapico, costituito da estratti secchi di piante (i più potenti e concentrati) ad azione drenante, vasotonica e lipolitica, come Betulla, Ananas, Fucus e Centella, vitamine antiossidanti e anti-radicali liberi,  (A,C,E), riequilibranti del metabolismo dei grassi e del sistema nervoso (B, H). E’ un utile complemento alla dieta e ad una regolare attività fisica. Ottimo per il terzo stadio della cellulite.

Spring Cell - Integratore Alimentare

Spring Cell
Monelli Ezio
  • Contracell Iper Forte

Trattamento anticellulite d’urto, molto intensivo, il Contracell Iper Forte di Stai Bene è una vera “bomba”! E’ un bel mix di attivi giusti contro ritenzione idrica, insufficienza venosa e adiposità localizzate. Thè verde, caffeina, Edera, Escina, Centella, Peperoncino e oli essenziali di Limone e Peperoncino regalano una bella sferzata ai tessuti congestionati e induriti. Da evitare in caso di fragilità capillare. In questo caso è preferibile Contracell Effetto Freddo.

 

Contracell Iper Forte Bio - Crema Contro la Cellulite Effetto Caldo

Contracell Iper Forte
Stai Bene – Cosmetical Project srl

Dieta e stile di vita: i rimedi anticellulite più efficaci

  • Dieta sana

La regola numero 1 è: cambiare stile alimentare! Non puoi pretendere di combattere la cellulite, se continui a mangiare troppo o a scegliere il cibo spazzatura.  Taglia le calorie, prediligendo i cereali integrali, diminuendo zuccheri, dolci, alcol. e privilegia frutta e verdura. Diminuisci il consumo di grassi saturi (carni e formaggi grassi) e preferisci carni magre, formaggi freschi, legumi e pesce. Controlla la regolarità intestinale consumando più fibre per contrastare l’eventuale stitichezza. Consuma grandi quantità di frutta e verdura, soprattutto quella ricca di vitamina C e vitamina P (flavonoidi) utili per la circolazione.

  • Esercizi contro la cellulite

Se sei in sovrappeso, la prima cosa da fare è riconquistare il peso forma. Non sempre la cellulite è associata al sovrappeso, ma nella maggior parte dei casi sì. Qualsiasi strategia non avrà nessun effetto se non la associ ad una adeguata attività fisica. La più consigliata è quella di tipo aerobico, come ad esempio: jogging, bicicletta, nuoto. Anche l’attività anaerobica (fitness, body building) può essere utile, in quanto sviluppando i muscoli, la cellulite sarà anche meno visibile. Gli esercizi più utili in assoluto contro la cellulite degli arti inferiori sono lo squat e gli affondi.

  • Bevi molta acqua

Questo è un punto molto importante di qualsiasi protocollo contro la cellulite. Non dimenticarti di bere durante il giorno una quantità di acqua sufficiente per aiutare l’organismo a smaltire i liquidi in eccesso. In concreto, significa almeno 6/8 bicchieri di acqua al giorno, che corrispondono a circa 1,5 -2 litri al giorno.  Assumere acqua è fondamentale per aiutare il drenaggio dei tessuti e la circolazione linfatica. Se non ti va di bere solo acqua, usa delle tisane drenanti.

  • Massaggi anticellulite

Il massaggio manuale con oli e creme specifici è un altro passaggio importante nell’ambito del programma anti-cellulite. Accarezzare, impastare, percuotere, pizzicare, staccare la cute dal muscolo sono le tecniche più efficaci da eseguire regolarmente, almeno 2-3 volte alla settimana. I massaggi sono utili per riattivare la circolazione sanguigna e favorire lo smaltimento delle scorie. Il massaggio deve essere sempre, rigorosamente, eseguito dalla caviglia in su, mai al contrario.

  • Rimedi della nonna

Se sei una fan dei rimedi della nonna, approfitta degli ingredienti che hai in casa per realizzare il tuo rimedio anticellulite. Il più famoso è quello con i fondi di caffè. Prendi dei fondi di caffè (la caffeina è un potente lipolitico e drenante), versali in una ciotola e riducili in polvere con le mani. Crea un preparato denso e spalmabile, aggiungendo alla polvere due cucchiai di olio: l’ideale è quello di Vinaccioli, ma vanno bene anche quelli che hai in casa. Mescola il tutto e stendilo sulle zone colpite da cellulite. Procedi come se facessi un fango: ricopri le zone con pellicola per alimenti e lascia in posa per almeno mezz’ora. Sciacquati e infine applica una crema anticellulite.

  • Impacchi anticellulite al sale

Il sale è un altro noto e valido rimedio naturale ed economico contro la cellulite. Aiuta a drenare i liquidi e disintossicare l’organismo. Puoi aggiungere semplicemente del sale all’acqua del bagno, ma sicuramente saranno più efficaci gli impacchi o gli scrub al sale marino che potrai facilmente realizzare aggiungendolo alla tua crema idratante preferita, oppure mescolando i grani di sale con un olio vettore (olio di Mandorle) al quali aggiungerai alcune gocce di oli essenziali mirati (Limone, Rosmarino, Arancio Amaro, Cipresso). I Sali del Mar Morto sono i più efficaci contro la cellulite.

Sali Originali del Mar Morto
Sali Originali del Mar Morto
Farmaderbe

Spazzolamento a secco contro la cellulite

Un valido aiuto contro la cellulite arriva dallo spazzolamento a secco, che aiuta il corpo nella “disintossicazione” e stimola la circolazione sanguigna e linfatica.

Lo spazzolamento deve essere fatto a secco, cioè su pelle asciutta e prima della crema idratante.

Segui questi passaggi:

  • Prima di iniziare assicurati che la pelle sia in buono stato senza lesioni, ferite o cicatrici evidenti;
  • Stimola la circolazione linfatica per favorire l’eliminazione delle tossine: massaggia le zone colpite da cellulite con una spazzola con setole naturali, non troppo dure, partendo dalle caviglie e procedendo verso l’alto;
  • I movimenti devono essere dolci e circolari, sempre dal basso verso l’alto in direzione del cuore;
  • Esegui lo spazzolamento per mezz’ora al giorno tutti i giorni per almeno un mese, poi 2-3 volte a settimana;
  • Alla fine fai una doccia ed applica una crema anticellulite efficace o un olio da massaggio.
Spazzola da Massaggio in Legno di Faggio con Setole Naturali Medio Dure
Spazzola da Massaggio in Legno
Kost Kamm

Le cause psicologiche della cellulite

Osservarsi, guardarsi dentro con onestà, capirsi: anche questo è un lavoro terapeutico che va fatto in questi casi.

Perchè ho permesso al mio corpo di imbruttirsi e modificarsi in maniera così evidente?

Cosa voglio comunicare all’esterno? Voglio dare forse di me un’immagine brutta, trascurata, poco attraente?

E se sì, perchè? Chi o cosa voglio tenere lontano?

Ansia, depressione, fragilità emotiva e stress sono tutti segnali importanti da non sottovalutate, in quanto scientificamente riconosciute come concause persino della cellulite.

Sarebbe il caso di porsi queste domande per cercare di capire le motivazioni profonde che hanno causato il disturbo.

Hai trovato i tuoi rimedi naturali contro la cellulite?
Fammi sapere, alla prossima!
Please follow and like me: