Il tocoferolo è una sostanza antiossidante presente in molti vegetali.

Per le sue proprietà cosmetiche viene inserito in sieri e creme per la pelle.

Il tocoferolo è, in sostanza, la vitamina E: in inci la trovate sotto il nome di tocopherol (tocoferolo).

E’ una sostanza che si trova in natura, in grandi quantità nell’olio di germe di grano (è infatti liposolubile).

A cosa serve la vitamina E

La vitamina E ha diverse funzioni e proprietà molto importanti per la pelle.

In cosmesi è utilizzata come antiossidante, antiradicalico, come deodorante ed anche nei prodotti solari.

  • Antiossidante

L’azione principale del tocoferolo è indubbiamente quella antiossidante, in particolar modo nei confronti dei grassi della pelle (lipidi cutanei) e degli oli sensibili all’irrancidimento. Nei cosmetici, la trovate spesso in forma di estere, sotto il nome di tocopheryl acetate e molte volte anche insieme alla vitamina C (ascorbil palmitato) come antiossidante.

  • Antiage

Una delle proprietà più interessanti del tocoferolo è quella antiage: anche grazie alla sua natura lipofila, è particolarmente affine alla pelle ed agisce impedendo la degradazione degli acidi grassi che costituiscono le membrane delle cellule. La degradazione degli acidi grassi altera il collagene, la struttura portante del nostro corpo e quindi anche della pelle, ed è causata da diversi agenti: inquinamento, raggi UV, fumo, tempo che passa. Questo meccanismo causa la perdita di elasticità della pelle e quindi le rughe.

  • Rassodante

La vitamina E viene utilizzata anche come potente rassodante cutaneo, in quanto utile per mantenere le fibre del tessuto connettivo in condizioni ottimali. Grazie all’azione del tocoferolo la pelle resta più a lungo soda e compatta e quindi anche più giovane. Per questa sua proprietà la vitamina E è particolarmente indicata per le pelli mature e anelastiche.

  • Protettiva

Il tocoferolo è conosciuto anche per la sua azione spiccatamente protettiva. Questa proprietà gli conferisce un ruolo di primaria importanza nella prevenzione dell’invecchiamento cutaneo. Ti sarà molto utile il tocoferolo, infatti, se desideri proteggere la pelle dai radicali liberi e dall’invecchiamento.

Per chi è indicata la vitamina E

La vitamina E è indicata per tutti i tipi di pelle, ma principalmente per:

  • Pelle secca

La pelle secca beneficia in modo particolare del tocoferolo: essendo povera di lipidi, questo tipo di pelle trae giovamento da una sostanza altamente nutriente e dotata di alta affinità con la pelle. La vitamina E, inoltre, aiuta la pelle secca, spesso tesa e ruvida, ad ammorbidirsi e diventare più liscia.

  • Pelle matura

Insieme alla vitamina A, (cui spesso viene associata, perchè la protegge dall’ossidazione) e alla vitamina C, la vitamina E è la scelta d’elezione per la pelle matura e con rughe.  E’ semplicemente irrinunciabile per prevenire la perdita di elasticità  dovuta al passare del tempo e a rimpolpare la pelle, attenuando i segni già presenti.

  • Pelle arrossata

Grazie alle sue proprietà idratanti, nutrienti e lenitive, il tocoferolo o vitamina E è un prezioso alleato anche della pelle sensibile e arrossata, sia nella routine quotidiana, ma anche per coccolare la pelle dopo una giornata di sole. E’, infatti, un eccellente antinfiammatorio.

Per beneficiare delle proprietà della vitamina E puoi usare oli puri sulla pelle (come il già citato olio di germe di grano) oppure cosmetici a base di questa vitamina.

Un’ottima ed economica alternativa è acquistare il tocoferolo puro.

Da leggere: cibi con vitamina E

Vitamina E pura sulla pelle

Acquistando la materia prima, si hanno 3 grossi vantaggi:

  • Si ha a disposizione l’attivo, potendolo usare direttamente sulla pelle, al posto di un cosmetico che, di solito, ne contiene quantità bassine;
  • Si può utilizzare l’attivo per creare la propria crema personalizzata;
  • Si risparmia, perchè il tocoferolo è sia un attivo che un antiossidante per i cosmetici.

Puoi sia aggiungerlo ai vasetti di creme ‘fai da te‘, oppure mischiarne una piccola quantità alla dose giornaliera della tua crema idratante/nutriente (sia per il viso che per il corpo).

Se hai la pelle molto secca, puoi provare ad usarlo puro sulla pelle.

Evitalo, invece, se hai la pelle grassa.

Il tocoferolo ha una consistenza simile al miele, quindi è piuttosto appiccicoso, attenzione a prelevarne piccole quantità per volta e a stenderlo per bene.

Anche il colore è simile a quello del miele: giallo scuro o bruno chiaro.

Tocoferolo: prodotti utili

  • Vitamina E naturale La Saponaria

La celebre vitamina E naturale di La Saponaria, ben nota a chi ama spignattare. Estratta da olio di Soja e Girasole, ora finalmente disponibile in versione più fluida e nel comodo flaconcino scuro con contagocce. Utile per conservare gli oli che si irrancidiscono facilmente e per essere aggiunta, nelle percentuali indicate, alle proprie personalissime preparazioni cosmetiche. Un must!

Vitamina E Naturale
Vitamina E Naturale
La Saponaria
  •  Tocoferolo Le Erbe di Janas

Tocoferolo in versione pura, senza ulteriori aggiunte, quello proposto da Le Erbe di Janas. Ha la consistenza di un olio viscoso, dal colore ambrato. E’ consigliato scioglierlo tra le dita prima della stesura. Contenuto in un flaconcino scuro da 5 ml. Un vero e proprio elisir di lunga giovinezza!

Vitamina E - Tocopherolo
Vitamina E – Tocopherolo
Le Erbe di Janas
  • Siero al tocoferolo Eterea

Siero concentrato antiage, con un’altissima percentuale di tocoferolo, qui utilizzato non semplicemente come preservante, ma proprio come attivo funzionale. La vitamina E è strategicamente associata ad altri potenti antiossidanti, come il Coenzima Q10, il Dipalmitoyl Hydroxyproline, importante precursore del collagene, Acido Alfa Lipoico, Tè Verde e cellule staminali di Vite Rossa. Da provare!

Intensive Antiox Concentrate
Intensive Antiox Concentrate
Eterea
Per il momento è tutto!

Avete esperienza con il tocoferolo?

Da leggere: sodium hyaluronate

Alla prossima!

Come Avere Una Bella Pelle

Please follow and like me: